COPPIA

5 modi per tornare con il tuo ex

Ricucire una relazione, tornare con il tuo ex, riprovarci. E' molto difficile, ma se ci credi veramente e sai dove avere sbagliato, non devi arrenderti. Prova a realizzare il tuo sogno.
LEGGI IN 2'

La minestra riscaldata non è mai buona. È una di quelle frasi che probabilmente avrai sentito diverse volte, quando racconti di voler tornare con il tuo ex. La verità è che solo tu puoi sapere che cosa sia giusto e che cosa desideri veramente. Se quindi hai capito che cosa non ha funzionato la prima volta e sei pronta a provarci ancora, qui ci sono dei consigli che potrebbero aiutarti.

Non essere soffocante. Se avere rotto di recente, il tuoi ex potrebbe avere bisogno di spazio. Prima di tutto, devi prenderti del tempo per riflettere su te stesso e sulle cose che sono andate storte nella relazione.  In secondo luogo, dando spazio al tuo ex, gli dai anche il tempo di riflettere. Probabilmente anche lui ha bisogno di pensare a quanto successo.

Ricorda perché ti sei separata. Quando ti manca qualcuno rischi di dimenticare le cose importanti, come le cause che hanno causato la separazione. Prova a fare un’analisi lunga e approfondita di quello che è stato. Non ha senso tornare insieme solo per il gusto di farlo.

Ricorda per cose che amava di te. Quando hai una relazione da un po' di tempo, è facile perdere di vista le cose che ti hanno avvicinato. Avere un'idea chiara di ciò che gli piaceva di te rende più facile riconquistarlo o capire cosa è andato storto tra di voi.

Scusati. A volte quando una relazione va storta non è colpa di nessuno. Ripensa onestamente ai motivi per cui hai rotto.  Se sai di aver fatto qualcosa di sbagliato, ora non è il momento di difenderti o provare a dimostrare che è stata davvero colpa sua.

Vivi la vita che vuoi vivere. Non potrà mai funzionare se non avete una visione comune a lungo termine. Lo puoi amare, ma se questo significa fare una vita che non ti piace, non funzionerà.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione