PSICOLOGIA

5 modi per iniziare la giornata con positività

LEGGI IN 2'

Iniziare la giornata nel modo giusto non significa solo prendersi cura della propria salute, ma del proprio benessere psicologico. La tua routine mattutina, infatti, può migliorare o danneggiare in modo irreparabile la tua giornata.  Ecco, quindi, alcuni consigli essenziali per ritrovare energia, concentrazione e positività.

Svegliati presto. Non c'è niente di peggio che svegliarsi tardi e poi rendersi conto che non hai tempo per fare colazione, truccarti con calma e devi correre in ufficio. È vero, stare a letto è piacevole, ma può non essere produttivo se ciò significa spendere tutte le energie ancora prima di iniziare a lavorare. Ritagliati quindi 30 minuti per svegliarti come si deve.

Alzati e risplendi. Ci sono un sacco di comprovati benefici nell'esercizio fisico al mattino, tra cui ti dà una sferzata di energia, migliora la qualità del sonno e ha anche dimostrato di aiutarti a vivere più a lungo. Non devi uscire di casa e fare per forza 5 km di yoga. Potresti anche fare semplicemente un po’ di stretching.

Coccolati. Prima ti è stato consigliato di svegliarti presto, per prenderti cura della tua persona e prepararti. Ecco a questo aggiungi una coccola: potrebbe essere l’applicazione di una crema costosa, bere un caffè con una miscela particolare… regalati un po’ di piacere.

Allena la consapevolezza di te.  Che tu ci creda o no, i tuoi spostamenti mattutini possono davvero essere una benedizione: un raro momento della giornata in cui non hai l'obbligo di fare nulla, tranne arrivare tutta intera al lavoro. Certo, potresti usare la mezz'ora o giù di lì per recuperare le e-mail o scrivere la tua lista di cose da fare per la giornata, ma è anche un ottimo momento per praticare un po' di consapevolezza leggera. Quindi metti via il telefono, togli le cuffie e presta attenzione ai suoni e agli scenari intorno a te per qualche minuto. Ti renderai conto che c’è tanta gente che sta molto peggio di te e non sei così sfortunata.

Inizia la giornata gradualmente. Uno dei consigli preferiti della psicologa Mary Hoang è di collegare il telefono all'altro lato della camera da letto di notte e cercare di non usarlo per i primi 30 minuti della giornata. Molti dei suoi clienti ammettono di controllare le loro e-mail (o Instagram) per prima cosa, spesso mentre sono ancora a letto. Ricollegati con il mondo gradualmente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione