BENESSERE

5 modi creativi per fare un po’ di esercizio mentre sei a casa

Sei annoiata, non hi più voglia di fare ginnastica a casa. Cerca di rendere divertente il tuo allenamento e prova a trasformarlo in una gara con te stessa. Ci sono alcuni trucchetti che ti permetteranno di ritrovare la motivazione.
LEGGI IN 2'

Non poter allenarsi come d’abitudine è abbastanza frustrante. Aggiungi poi un secondo problema: all’inizio della quarantena probabilmente c’era entusiasmo, adesso sarà probabilmente sopraggiunta tanta noia. La noia non ti deve impedire di prenderti cura di te e soprattutto di fare un po’di esercizio fisico. Ecco quindi qualche consiglio creativo.

Imposta una sveglia ricorrente. Tutte le volte che suona dovrai fare una serie da 10 di un esercizio a tua scelta (salto con la corda, squat, affondi, ponti, ecc). ovviamente, qualsiasi cosa tu stia facendo, dovrai fermarti e fare ginnastica.

Ogni volta che prendi una chiamata, passeggia. Se hai le scale puoi camminare su e giù, oppure puoi usare la cyclette o semplicemente andare avanti e indietro in corridoio.

Organizzare feste da ballo improvvisate. Nella tua cucina, nel corridoio, su per le scale o ovunque. Termina la giornata, ballando. Riproduci la tua canzone preferita e provaci. La musica ti aiuterà moltissimo anche solo per rilassarti. E se hai bambini, coinvolgili.

Trasforma la casa in una palestra. Non devi comprare attrezzi, ma sfruttare quello che c’è per fare esercizio. Per esempio, puoi usare le bottiglie d’acqua per fare i pesi, allungare la muscolatura sul divano o potenziarla sulle scale.

Poniti delle sfide. Che cosa vuol dire? Ti devi allenare per raggiungere un obiettivo, per esempio essere in grado di fare un numero di flessioni o un certo numero di km in bicicletta. Tieni traccia dei tuoi progressi. Questo ti dà qualcosa di molto specifico su cui lavorare ogni giorno e ti darà anche un po' di fiducia in te stesso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione