NOTIZIE D

Il video musicale del mese: Mediterranea di Irama, testo e significato della canzone

LEGGI IN 2'

GIUGNO 2020 – Colore e danza, estate e divertimento, ma anche storie e nuovi amori, quelli a prima vista e quelli che poi, finita una festa e il periodo caldo, lasciano un bel ricordo, vivo ed emozionante in chi quel sentimento l’ha vissuto.

Il bravo Irama punta a trasformare Mediterranea, la canzone il cui video è divenuto nel giro di pochi record di visualizzazioni su YouTube in pochi giorni, in un tormentone estivo e visto il ritmo travolgente e il successo di click, sembra proprio che potrebbe esserlo.

Di seguito video ufficiale in stile un po’ gipsy e il testo della canzone.

 

Mediterranea di Irama, il testo

Nella bocca una melodia

Gli occhi che rincorrono

Un bagliore in mezzo a una via

Delle labbra che scorderò

Mentre il vento soffierà via

Anche l'ultimo falò

Potrei dirti un'altra bugia

Potrei dirti qualcosa di me

Ma non so niente di te

Ma non fa niente anche se, oh uh

In strada si parla di me

Il resto lo tengo per te, oh

Mi calma se questo è un rodeo (scusami)

Ci penserà il karma, dai, oh

Fa caldo e ti cala il pareo

E quando il sole chiede

Alla luna dove andrò

Andrò dovunque andrai, altrove no

Quando balli il tuo corpo si muove col mio

E questa notte sembra l'ultima

Non ti voltare da qui

Da qui le strade sembrano il tetto del mondo

E una musica

Mediterranea

Mediterranea

Pare come appare tanto poi scompare

Ti-ti, ti va di riprovare

Fare, lo vuoi fare, dai che ci vuoi fare

Me lo ricordo che ti va di giocare

Male, non fa male, no, è come fare gol

Però mare non è amare, no, non ti chiamerò

Puoi sperare, puoi sperare, oh, come un casinò, però

E quando il sole chiede

Alla luna dove andrò

Andrò dovunque andrai, altrove no

Quando balli il tuo corpo si muove col mio

E questa notte sembra l'ultima

Non ti voltare da qui

Da qui le strade sembrano il tetto del mondo

E una musica

Mediterranea

Mediterranea

E il ritmo che quando rallenta, oh

E la tua pelle che mi tenta, oh

La bocca, bocca, la tua verità la so

Chi tocca, tocca, non ti merita però

Quando balli il tuo corpo si muove col mio

E questa notte sembra l'ultima

Non ti voltare da qui

Da qui le strade sembrano il tetto del mondo

E una musica

Mediterranea

Mediterranea

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta