2019/05/22 15:57:0428108

STILI E TENDENZE

Come vestirsi per un matrimonio ad aprile: i 5 look per invitata più eleganti

LEGGI IN 2'

Quando arriva la primavera giunge anche la stagione più gettonata per i matrimoni, approfittando delle giornate più lunghe ma soprattutto del meteo più stabile, due caratteristiche molto utili per passare una giornata piacevole e fare anche foto splendide. Ma attenzione, perché anche i mesi miti dell'anno possono riservare qualche sorpresa.

Se siamo state invitate ad un matrimonio ad aprile, è essenziale valutare con attenzione l'abbigliamento più adeguato per essere eleganti, ma anche non patire le potenziali bizze del clima. Anche se è marzo il mese più pazzerello, il suo successore non è da meno, specie se l'evento è fissato per la prima metà.

In occasione di un matrimonio ad aprile è buona regola puntare su un look di medio peso, mettendo però in conto qualche opzione di tessuti più o meno pesanti per il capospalla. In questo modo non dovremo variare troppo l'outfit se il meteo minaccia pioggia o se invece il clima è caldo.

Vediamo quindi 5 look per invitata eleganti e adeguati ad un matrimonio di inizio primavera.

1. Il tailleur gonna – Col tailleur gonna optiamo per un look formale, adatto a qualunque stagione. Scegliamo tessuti leggeri ma preziosi, come il satin di cotone o il fresco lana, puntando su giacche a manica lunga e sottogiacca con manica corta o a ¾, così da poter togliere e mettere il capospalla all'occorrenza.

2. Il completo pantaloni – Un completo pantaloni in crêpe di seta sui toni del blu scuro o del rosso vinaccia, così come dello smeraldo scuro, è un'ottima opzione per un matrimonio ad aprile. Per le maniche vale la stessa regola del tailleur gonna.

3. La tuta intera – La tuta intera ci permette di essere elegantissime senza patire il freddo o il caldo, scegliendo modelli con manica corta, monospalla o bretellina e abbinando un bolero per coprire il busto in chiesa o se dovesse tirare vento.

4. L'abito da cocktail – Un abito midi con gonna a ruota è un capo perfetto per un matrimonio in aprile. Se la cerimonia è di giorno, scegliamolo in colori pastello e coordiniamolo con una giacchina di maglia, un bolero o una stola, da togliere poi al ristorante.

5. L'abito lungo – Per i matrimoni di aprile serali e più formali, ben venga l'abito lungo, preferibilmente con gonna morbida, in chiffon di seta o tessuti misti. Anche in questo caso sì alla stola o al bolero corto per coprire le spalle qualora dovesse servire.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione