IDEE MAKEUP

Come usare la matita bianca per ingrandire lo sguardo

LEGGI IN 2'

Da qualche anno a questa parte la matita bianca, fino a poco tempo fa usata principalmente dai make-up artist, è diventata un cosmetico sempre più usato anche dalle non addette ai lavori. Il suo utilizzo è principalmente valorizzante più decorativo, in quanto permette, per un sapiente gioco di luci, di far apparire lo sguardo più grande e profondo.

Ma quindi, come usare la matita bianca per ingrandire l'occhio? L'utilizzo di questo belletto è molto semplice e si concentra principalmente sulla rima inferiore, che va delineata con la matita dall'angolo interno fino a quello esterno, facendo in modo che copra anche il lembo di pelle che si trova vicino alla sclera. Passaggio essenziale per non creare antiestetici stacchi.

Proprio per evitare un aspetto artefatto, sfumiamo con un pennello adatto fino a creare una sorta di zona di luce subito sotto l'occhio. A questo punto possiamo adoperare un eyeliner nero o una matita kajal che parta dall'angolo esterno fino al centro, andando a nascondere la linea bianca.

Riprendiamo e fissiamo la matita o l'eyeliner con un ombretto dello stesso colore, sbattendo leggermente il pennello prima di applicarlo, in modo da evitare macchie. A questo punto è importante creare una zona di luce nell'angolo interno dell'occhio, che si congiunga con la parte di rima rimasta tratteggiata di bianco in precedenza.

Il trucco occhio può poi essere completato con la decorazione e la colorazione della palpebra mobile come si preferisce. Importante in ogni caso essere generose con il mascara, da stendere sulle ciglia sia superiori sia inferiori, per fare in modo che lo sguardo risulti effettivamente più grande e profondo. Il colore può essere nero o marrone e preferibilmente, scegliamo un prodotto volumizzante che faccia diventare gli occhi belli come quelli di una cerbiatta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta