CURE E TRATTAMENTI

Maschera capelli nutriente per afro ricci: come farla e applicarla in casa

LEGGI IN 1'

Abbiamo la nostra chioma afro piuttosto inaridita, sfibrata e spenta? Non resta che correre ai ripari e preparare una maschera per capelli afro ricci nutriente

Ingredienti

1 uovo, 5 cucchiani di maionese, 1 cucchiaio di sciroppo (golden syrup), mezzo avocado, 1 cucchiaio di olio di cocco

Procedimento

Svuotare la meta dell'avocado ed usare la polpa, dopo averlo schiacciata con una forchetta. Quindi inserire nel mixer maionese, olio di cocco, golden syrup, avocado, e frullare per trenta secondi.

(Se non abbiamo a disposizione Il "golden syrup" basta prepararlo con 600ml di acqua bollente, 1kg di zucchero caramellato, il succo di 1 limone. Inserire il tutto in una pentola e cuocere a fiamma bassa per 45 minuti. Poi lasciare raffreddare prima di utilizzarlo.)

Quindi applicare la maschera.

Come applicarla

Lavare i capelli e tamponarli. Poi dividere li capelli in ciocche dopo averli strecciati bene. Quindi applicare con le dita e non con il pettine. Indossare una cuffia di plastica e poi avvolgere la cuffia con un asciugamano. Lasciarla in posa per 15 minuti. Quindi sciacquare con abbondante acqua. Applicarla ogni 7 giorni fino a quando vedremo i nostri capelli ben idratati e luminosi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta