VIAGGI

Come realizzare la perfetta lista delle cose da mettere in valigia

LEGGI IN 2'

Alzi la mano chi non fa la lista delle cose da mettere in valigia. Se non l'hai mai preparata, lo sai che ti stai complicando la vita? Pianificare con cura quello che metteremo nel trolley per le nostre vacanze, in Italia o all'estero, al mare o in montagna, è assolutamente fondamentale. Sia per non dimenticare nulla di importante e per lasciare a casa il superfluo sia per non impazzire all'ultimo minuto con i bagagli da preparare di corsa.

La fretta non è mai una buona consigliera quando si tratta di partire, per un breve o un lungo viaggio. Preparare i bagagli perfetti è un'arte alla portata di tutti, basta solo conoscere le regole base. Tutto inizia da una lista delle cose da portarsi dietro, da stilare qualche tempo prima, così da correre ai ripari se dovesse per caso mancare qualcosa. Ecco i nostri consigli per una to do list che ti permetterà di partire rilassata per le meritate ferie.

Come preparare la lista delle cose da mettere in valigia

L'organizzazione è tutto. Per questo dobbiamo stilare elenchi per ogni settore, così da avere sott'occhio tutto quello che vorremmo portarci dietro. Suddividiamo l'elenco in sottosezioni:

- Abbigliamento

- Intimo

- Scarpe

- Accessori e borse

- Abbigliamento e accessori per il mare

- Beauty

- Make up

- Medicine

- Tecnologia

- Altri accessori da viaggio

- Documenti e altre cose indispensabili

Per ogni voce stila un elenco delle cose che vorresti portare. E poi rileggili a distanza di un paio di giorni, così da eliminare il superfluo e portare solo l'essenziale. Il tempo saprà darci utili consigli.

Dove scrivere la lista delle cose da mettere in valigia

C'è chi non rinuncia al classico foglio di carta o all'agenda dove segnare tutto a mano. E chi invece è più tecnologico e magari sfrutta programmi che usa anche al lavoro come Excel. E lo sai che esistono anche delle app per fare liste?

Quando prepari la valigia

Ricordati quando prepari la valigia di fare una spunta di fianco alle cose che inserisci dentro, così da avere sempre una visione d'insieme di quello che c'è e quello che manca. E mantieni tutto in ordine e separato, così sarà più facile ritrovare tutto.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta