FIGLI

Libri scolastici 2021/2022: dove acquistarli

LEGGI IN 2'

La scuola è appena finita. Eppure dobbiamo già pensare al prossimo anno scolastico. Tutti gli istituti, infatti, hanno già reso note le liste delle adozioni dei testi scolastici per il prossimo anno: dove si comprano i libri scolastici 2021/2022 e come fare per risparmiare un po'?

Innanzitutto, bisogna fare un po' di chiarezza. Per quello che riguarda i testi adottati dalle scuole primarie, non dobbiamo far altro che prenotarli nella nostra cartoleria di fiducia, lasciando nome, cognome e classe frequentata da nostro figlio o da nostra figlia. In automatico i cartolai faranno per noi l’ordine, per poi consegnarci i libri dopo che le maestre a scuola avranno fornito i cedolino. Per fortuna alle elementari i libri non si pagano.

Diversa la situazione alle scuole medie, dove tutti i libri purtroppo sono da pagare e la spesa non è indifferente. Per risparmiare un po', mamma e papà possono usare diversi canali.

- Rivolgersi al cartolaio di fiducia sperando in libri in buono stato e ancora in corso d'uso venduti da studenti che non li usano più.

- Chiedere alle librerie dell'usato se hanno i titoli che ti interessano, sperando che siano in condizioni ottimali.

- Provare a trovare i libri online: a volte si trovano delle buone offerte.

- Chiedere ai figli di amici che stanno uscendo, tenendo però in considerazione che alle medie i libri del primo anno si usano ancora nel successivo.

- Acquistare online su negozi in rete che trattano il nuovo e l'usato proponendo sconti interessanti.

- Comprare in molte catene di supermercati che li ordinano e poi offrono riduzioni del costo di copertina, da convertire eventualmente anche in buoni spesa.

- Chiedere direttamente alle scuole se hanno dei testi da dare agli studenti in difficoltà.

Quasi tutte le scuole secondarie di primo grado hanno già stilato l’elenco dei titoli adottati per l’anno scolastico 2021/2022: meglio recarsi subito a prenotare le proprie copie usate o nuove, sperando in qualche sconto, visto che la spesa non è indifferente. Se non trovi l’elenco dei libri, chiama la scuola di tuo figlio e chiedi di avere l’elenco.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione