SPUNTI ARTISTICI

Lavoretti estivi per bambini: acquario marino fai da te

LEGGI IN 2'

Le scuole sono finite ed è tempo di organizzare qualche passatempo per i bambini in vista delle vacanze estive. Se i bimbi non vedono l’ora di buttarsi in acqua e fare viaggi in immersione ad ammirare i pesciolini, è l’occasione per festeggiare il mare e i pesci con un lavoretto d’effetto. Un divertente acquario fai da te ad effetto vetrificato lucido che simula il fondale marino. I bimbi più piccoli avranno bisogno di un adulto nella fase di preparazione e applicazione della resina.

Occorrente

  • Portafoto
  • Colla forte
  • Colore alimentare blu
  • Salvietta umidificata
  • Abbassalingua o bastoncino di plastica
  • Contagoccce
  • Pesci, alghe e rocce adesive
  • Resina epossidica trasparente atossica ad asciugatura veloce

Procedimento

  • Staccare il retro del portafoto
  • Togliere il foglio di vetro o plastica
  • Risistemare il retro e fissarlo
  • Stendere la colla sul davanti sull’intero fondo in cartonato
  • Stendere la salvietta umidificata
  • Far aderire il foglio alla colla con un bastoncino
  • Mescolare due gocce di colore alimentare blu in acqua
  • Prendere il colore con un contagocce e stenderlo sul foglio fino a ricoprire totalmente di colore il fondo della cornice
  • Indossare i guanti
  • Mescolare i due componenti dei barattoli per produrre la resina
  • Stendere uno strato di resina sul fondo della cornice
  • Applicare facendo aderire bene immagini di pesci, alghe e fondale roccioso
  • Se serve, spostare le immagini usare il basconcino di legno senza toccare la resina con le mani
  • Stendere un altro strato di resina
  • Applicare un nuova serie di pesciolini
  • Stendere un nuovo strato di resina
  • Lasciare asciugare bene (per circa 3 ore, basta comunque leggere le istruzioni sui contenitori)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione