2019/07/17 19:30:3348169
2019/07/17 19:30:343510

LAVANDERIA

Lavare bianchi e colorati insieme, come funziona L’Acchiappacolore

LEGGI IN 2'

Lavare bianchi e colorati insieme o fare un unico lavaggio per diversi colori è una gran comodità. Ma come fare per non ritrovarsi con il bucato rovinato? Basta usare L’Acchiappacolore Grey. Ha un doppio effetto: previene gli errori causati dalla dispersione del colore e preserva gli stessi colori dei vestiti che tendono a sbiadire e ingrigirsi.

COME FUNZIONA L’ACCHIAPPACOLORE
Con i fogli L’Acchiappacolore, possiamo fare il bucato misto senza preoccuparci di separare i colori e dividere i bianchi dai colorati. Quindi, oltre alla salvaguardia dei colori, abbiamo anche il vantaggio del risparmio.

Mettete uno o più fogli nel cestello, inserite gli indumenti e avviate la lavatrice: come una calamita, i foglietti assorbiranno i colori che si disperdono. Alla fine del lavaggio potrete smaltirli nella carta.

Il prodotto è adatto a tutte le temperature e anche al lavaggio a mano; per indicazioni dettagliate, leggete le istruzioni sulla confezione.

LAVARE BIANCHI E COLORATI INSIEME CON ESIGENZE SPECIFICHE
Oltre a L’Acchiappacolore classico, potete scegliere la versione che fa per voi, per soddisfare ogni esigenza specifica:

  • L’Acchiappacolore Intenso, indicato per capi scuri e jeans;
  • L’Acchiappacolore Brillacolore, che cura la brillantezza dei colori grazie all’azione dell’enzima cellulase sulle fibre
  • La busta Acchiappa & Smacchia 2 in 1, che unisce la protezione dei colori del foglietto all’azione smacchiante della polvere all’ossigeno attivo
  • L’Acchiappacolore Igienizzante, con l’innovativo sistema Bacteria-Stop agli ioni d’argento, elimina germi e batteri già a basse temperature senza danneggiare i tessuti;
  • Splendibianco: che garantisce lo splendore del bianco contro l’ingrigimento grazie all’esclusivo sistema Blanc pro-tex. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione