VISO E CORPO

Labbra secche: i rimedi naturali per averle morbide e nutrite

LEGGI IN 2'

In qualunque periodo dell'anno, il problema delle labbra secche può presentarsi e renderci meno sicure del nostro fascino, ma anche facendoci fare i conti con questo disagio. La zona labiale è infatti piuttosto delicata e risente facilmente di qualunque tipo di alterazione, che sia la disidratazione interna o il clima troppo secco, caldo o al contrario freddo, esterno.

Per nostra fortuna ci sono ottimi rimedi naturali per contrastare il problema in maniera efficace, rendendo le labbra morbide e nutrite in pochi passaggi. Tanto per cominciare, se oltre alle labbra anche la cute del viso e del corpo è screpolata e secca, con molta probabilità non stiamo assumendo abbastanza liquidi.

Consumare succhi ed estratti di frutta e verdura appena fatti, così come implementare il consumo di acqua semplice, ripristina l'equilibrio idrico interno e ci fa fare scorta di vitamine e minerali, utili per la salute e la bellezza della nostra pelle.

Dall'esterno però possiamo agire anche in modo molto efficace, utilizzando oli e burri in grado di donare immediata morbidezza alle labbra. Il più classico è il burro di cacao, che si può trovare anche puro e biologico in commercio, ma sono perfetti anche il burro di karité e l'olio di cocco, tutti ricchi di vitamina E, che rende la cute più elastica e idratata.

Per eliminare le cellule morte e le eventuali pellicine, possiamo anche concederci uno scrub labbra periodico fatto con lo zucchero e un olio vegetale a nostra scelta, come quello di jojoba o il semplice olio extravergine di oliva.

Con le setole di uno spazzolino pulito si prende il mix e si strofina sulle labbra. Il movimento meccanico aiuterà ad asportare le screpolature, rendendo la pelle immediatamente più sana e morbida e anche più ricettiva ad eventuali trattamenti successivi con i già citati burri o oli nutrienti.

Attenzione però alla frequenza con cui effettuiamo lo scrub labbra, soprattutto se abbiamo la cute molto sensibile. In questo caso effettuiamo l'esfoliazione con lo zucchero una tantum e manteniamo invece costantemente idratata la zona labiale con i metodi già descritti sopra.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta