POLLICE VERDE

Kokedama: i consigli per realizzarli e curarli

LEGGI IN 2'

I kokedama sono deliziose piantine pensili e con cui decorare casa o angoli del giardino. Sei maniaca del giardinaggio? Con un pizzico di attenzione potrai creare un angolo all’aperto dedicato ai kokedama o una decorazione da interni. Non servono vasi, per creare un'atmosfera magica e poetica anche se abbiamo solo piccoli spazi da poter sfruttare.

Kokedama: i consigli per realizzarli 

Come precedere per realizzarli? Basta usare felci, gerani, orchidee, erbe aromatiche, o comuque piante giovani che abbiano una crescita poco voluminosa. Prima di tutto libera le radici dalla terra in eccesso. Poi, prendi del muschio fresco e mettilo in ammollo in acqua. Realizza un composto di torba, terriccio, fango keto e argilla Akadama (proveniente dal Giappone, la stessa che si usa per i bonsai) che aiuta l’umidità a penetrare fino alle radici della pianta.

Modellalo bene come una sfera e dividi la sfera a metà; poi inserisci al centro la pianta e modella di nuovo vaporizzando acqua con uno spruzzino. Poi distendi il muschio bagnato in precedenza e avvolgilo attorno alla sfera, coprendola bene. Poi prendi del filo da pesca e avvolgilo intorno alla palla di muschio, fissalo con dei nodini, e usalo per appendere la pianta nella zona scelta.

Kokedama: i consigli per appenderli e curarli

E' possibile appenderli al soffitto in casa anche in zone poco spaziose e luminose, ma senza luce diretta del sole: sopra il tavolo o in un angolo della sala da pranzo.  Ma possiamo realizzarne anche una serie da appendere in giardino, sollevati ad altezze diverse in maniera da renderli altamente decorativi.

Come curarli nel migliore dei modi? I kokedama hanno bisogno di essere vaporizzati con acqua almeno una volta al giorno. In caso di necessità, nella stagione calda, si può impergere la palla in acqua per qualche secondo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta