2019/05/22 15:58:592920

COPPIA CHE SCOPPIA

L'infedeltà può salvare il matrimonio?

Ci sono matrimoni che durano negli anni perché i partner si tradiscono: non è una soluzione ma talvolta l'infedeltà - quando ben celata soprattutto al pubblico - serve a mantenere le apparenze sociali con soddisfazione.
LEGGI IN 2'

Il matrimonio nei Paesi occidentali si deve basare sulla monogamia a lungo termine. È questo il segreto delle relazioni romantiche più durevoli, ma deve essere per forza così? Siamo sicuri che talvolta l'infedeltà non possa essere un motivo per recuperare un rapporto in fase di stallo?

Le non-monogamia consensuale, quella che chiamiamo coppia aperta, consente ai partner di avere delle storie fuori dalla relazione primaria. Praticamente si tradisce con il consenso. Questa formula è in aumento e nonostante la maggior parte dei partner non eserciti mai l'opzione sesso fuori dalla coppia ha la sicurezza psicologica di poterlo fare senza commettere infedeltà o violando i termini dell'accordo. È un ideale terapeutico.

È necessario fare i conti con il concetto di matrimonio che sta cambiando sotto i nostri occhi. Perché le persone si sposano? Secondo recente rapporto del Pew Research Center, la motivazione numero uno è l'amore (88%), seguito dall'impegno (81%) e dalla compagnia (76%). Allo stesso tempo, il rapporto rileva che nel 2016 quasi 18 milioni di americani hanno dichiarato di vivere insieme senza essere sposati, con un aumento del 29% rispetto al 2007. A questo quadro bisogna aggiungere l'aumento dei tassi di divorzio in generale, con una diminuzione, però, nelle persone con meno di 45 anni. Le generazioni più giovani si sposano più tardi e forse prendendo decisioni migliori, più mature.

Avere più partner prima del matrimonio e di conseguenza più esperienza di vita sono sicuramente ottimi strumenti con cui valutare l'impegno a lungo termine. L'infedeltà è il principale motivo per cui i matrimoni finiscono e uno dei problemi più difficili che le coppie possono affrontare insieme. Quando una persona rompe il contratto esclusivo di matrimonio, difficilmente la coppia riesce a superarlo. Non solo, ma la stigmatizzazione e la paura del giudizio possono lasciare i partner intrappolati in un silenzio vergognoso, incapaci di cercare aiuto o supporto, bloccati da sentimenti di rabbia, impotenza e confusione su cosa fare.

Ma allora perché si tradisce? Le ragioni per guardare altrove variavano da quelle emotive, compresi i bisogni di intimità non soddisfatti, il bisogno di maggiore supporto emotivo e compagnia e di vendetta, a quelle fisiche. Per le persone che cercano relazioni esterne per compensare ciò che manca nei loro matrimoni, l'infedeltà può essere una strategia efficace - quando funziona - per aumentare la soddisfazione della vita. La vita sociale è almeno in parte il mantenimento delle apparenze e talvolta il tradimento serve proprio a questo: a mantenere le apparenze con il sorriso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione