COPPIA

Incontri online: le cose che non dovresti fare

Qualche consiglio per cercare l'amore online nel modo corretto: talvolta i siti di incontro possono in qualche modo rendere difficile la comunicazione. Qui trovi i comportamenti che dovresti evitare!
LEGGI IN 2'

Gli incontri online non sempre facili. Il mezzo può rendere la comunicazione più diretta, così come può trasformarsi in un grande ostacolo. Ci sono persone che faticano a raccontarsi, che non sanno come approcciarsi correttamente e che cadono in errori molto banali, ma che possono risultare fatali. Ecco dunque le cose che non dovresti fare.

Non essere pigro quando usi piattaforme online. Può essere noioso compilare completamente il tuo profilo quando sei su un sito di appuntamenti, ma fallo comunque. Risparmierai molto tempo che avresti speso per uscire con le persone sbagliate. È anche il modo migliore per trovare qualcuno che sia adatto ai tuoi desideri, desideri e personalità.

Non prenderla sul personale se qualcuno non è interessato. Nella maggior parte dei casi, non vale la pena prendere il rifiuto sul personale. Se qualcuno non risponde a una richiesta che gli hai inviato o qualcuno non risponde dopo un primo appuntamento, vai avanti.

Non continuare ad uscire con qualcuno se non è adatto. Puoi essere tentato di continuare a parlare con qualcuno, anche se una vocina in fondo alla tua mente ti sta dicendo che non è giusto per te. Non solo questo fa sprecare il tuo tempo, ma anche il suo.

Non giocare. Probabilmente sei ben consapevole delle "regole" degli appuntamenti, ma quando si tratta di trovare un potenziale partner, è meglio abbandonare il gioco. Se sei andato ad un appuntamento e ti sei divertito moltissimo, fai sapere a quella persona subito dopo il tuo primo appuntamento che ti sei davvero divertito! Non lasciarlo in sospeso, per il gusto del conquista.

Cura la comunicazione. Sembra che la scarsa comunicazione sia diventata uno standard negli appuntamenti online. Ma non deve essere così. Se vogliono comunicare con te, lo faranno. E se non lo fanno, non devi ricorrerli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta