EROS

Fantasie sessuali femminili

LEGGI IN 3'

Fantasie sessuali femminili: un mondo da scoprire

La maggior parte delle donne oggi vive quindi con maggiore libertà le proprie fantasie, ma questo non significa necessariamente doverle realizzare. Cerchiamo allora di capire meglio quali sono e che caratteristiche hanno le ‘fantasie’ piccanti’ delle donne.

La forza dell’immaginazione

Per le donne il sesso è un importante evento psicologico, più che un fatto solamente fisico. E questo spiega anche la diffusione e l'apprezzamento da parte del genere femminile del sesso al telefono. Nella ricerca dell’eccitazione la capacità di stuzzicare la fantasia è quindi un elemento fondamentale. Generalmente le donne sono molto eccitate e stimolate dalle fantasie dove vi sono scene romantiche, piene di tenerezza, ma anche esibizionistiche come mostrarsi e sentirsi irresistibili.

Si è rivelato essere invece uno stereotipo la convinzione diffusa (soprattutto tra i maschietti) che le donne trovino eccitante essere umiliate, dominate o addirittura picchiate.

Piaceri da condividere?

Condividere le fantasie sessuali con il partner (e anche metterle in atto) può essere un momento di complicità importante, che favorisce l’intesa di coppia. Coltivare le fantasie erotiche può essere quindi d’aiuto, per ritrovare o aumentare l’eccitazione quando c’è un calo del desiderio, dovuto a stress, o alla semplice ripetitività dei rapporti.

Ma condividere le fantasie erotiche con il partner non è sempre una buona idea: alcune fantasie sessuali femminili, infatti, sono molto personali e, se vengono svelate, si corre il rischio di provocare irritazione e reazioni negative. Meglio, dunque, riflettere bene prima di confidare alla persona amata i contenuti delle proprie fantasticherie.

Le fantasie sessuali femminili inconfessabili

Una delle fantasie più ricorrenti nell’immaginario femminile è il sesso con uno sconosciuto. Molte sognano di fare l’amore in un luogo pubblico, oppure trascorrere una notte di passione con un uomo appena incontrato. Si tratta probabilmente di una fantasia che nasce dal desiderio di vivere il rapporto sessuale in modo libero e disinibito, senza il timore di essere giudicate o di dover dimostrare qualcosa.

Al centro dell’attenzione

Molte fantasie sessuali femminili riguardano la possibilità di essere al centro dell’attenzione, di suscitare l’eccitazione di una o più persone, anche sconosciuti. Quella esibizionista però non è una fantasia che riguarda tutte le donne. Ricorrenti anche i sogni che implicano una uscita dal proprio solito ruolo: uno dei desideri più popolari tra le donne è diventare l'uomo per una notte, oppure di toccare o avere un rapporto con un’altra donna.

Il ricorrere della componente ‘omosessuale’ nelle fantasie femminili viene fatto risalire da alcuni psicologi al processo di identificazione sessuale che nell’infanzia si sviluppa attraverso lo stretto legame con la figura materna, un legame che inconsciamente si vorrebbe rivivere con un’altra figura femminile.

Letture piccanti

Spesso l'immaginario femminile è molto sensibile alle letture erotiche, che si tratti di brani o di veri e propri romanzi. E' normale, in quanto l'immaginazione visiva viene stimolata dalle lettura. Ogni donna però è diversa, ed avrà quindi fantasie e stimoli differenti, l’importante è trovare il proprio equilibrio per vivere la vita sessuale in modo sereno ed appagante.

Avere un proprio immaginario erotico, coltivare fantasie, è un modo per tenere il motore acceso e prepararsi ad un incontro con l'eros dentro di noi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione