EROS

I segreti che fanno bene alla coppia

LEGGI IN 3'

Il 'giardino segreto'

Fingere per amore di pace, per evitare una sofferenza al partner, per nascondere qualcosa di cui non andiamo fiere o, perché no, per abbellire la realtà. I segreti sono una componente naturale interna alla coppia, uno spazio di riservatezza che sancisce il giusto equilibrio tra la confidenza e la riservatezza.
Anche se siamo indotti a pensare che il vero amore non debba nascondere la verità, il proprio “giardino segreto” , secondo gli esperti di coppia, è uno spazio di vitale importanza per gli innamorati, da recintare gelosamente.

Bugie innocue, omissioni e mezze verità, fino ad un certo limite, non devono più essere considerate in chiave negativa, ma come uno strumento efficace per prevenire inutili screzi e vivere il meglio del rapporto di coppia, con passione e intrigo.
La smania del ‘raccontarsi tutto’, infatti, è in realtà un desiderio manifesto di controllare l’altro per paura di perderlo e, quindi, per insicurezza. La sincerità incondizionata, alla lunga, può ledere il rapporto e infrangerlo con il tempo.

Il passato è passato

Solitamente noi donne siamo le più propense a cadere nella tentazione di bersagliare il nostro uomo con domande a raffica sul suo passato. Tendiamo a studiarne i dettagli e ad analizzarne i particolari, procedendo spesso a comparazioni personali, spesso anche sulle sue ex fidanzate, costringendo il nostro compagno a mentire, o ad omettere qualche particolare per non procurare inutili ferite o discussioni.
Questo comportamento, anche sinonimo di insicurezza,  viola, spesso inconsapevolmente, l’intimità altrui ed è sempre un errore perché si finisce per entrare prepotentemente nella sfera personale del partner per cogliere la sincerità dei suoi sentimenti.

Non c’è niente di male, dunque, nel ritagliarsi un proprio angolo di riservatezza, per preservare l' autonomia di pensiero e azione. Coltivare una passione, un hobby, senza poi dover raccontare tutto per filo e per segno al proprio partner contribuirà a mantenere alto l’interesse e ad alimentare il mistero, incuriosendolo. Quel tocco di mistero è l’ingrediente segreto della vita di un adulto che si assume la responsabilità di tenere qualcosa per sé, dimostrando di amare se stessi ancor prima del proprio partner.

Le mezze verità

Le mezze verità sono le bugie dette a fin di bene, quelle utili ad evitare bronci, offese e fraintendimenti. Gli uomini, ad esempio, sono molto suscettibili al giudizio della compagna, soprattutto quando l’oggetto di discussione è la loro virilità, specialmente nella sfera sessuale. L’ironia, in quest’ambito, non viene capita, figuriamoci apprezzata! Ecco perché mentire nell’intimità si rivela efficace se riconosciamo che il partner ha fatto il possibile per renderci felici, ma il nostro corpo in quel momento non ha risposto. Un’eccezione, quindi, che però è prova di maturità e di amore e si slega completamente dall’egoismo.

Le donne, a loro volta, non se la cavano tanto meglio, ma si dimostrano particolarmente permalose nel percepire di poter risultare inferiori ad un’altra. Ecco perché tacere i difetti del partner o dimostrarsi più accorti preferendo un commento più soft, come ‘quel vestito ti valorizza maggiormente’, piuttosto che ‘quella gonna non ti dona’, si rivela sempre una scelta vincente e si trasforma in un consiglio volto a migliorare l’intesa, piuttosto che ad offendere.

Le bugie hanno le gambe corte

Le bugie, invece, sono tutt’altra questione e denotano un problema di fondo della coppia. Se la coppia è in sintonia, normalmente, il dubbio viene da sé e capire i segreti dell’altro diventa intuitivo. Anche le situazioni troppo idilliache sono da fiutare con attenzione, perché spesso sono indice di una scorretta comunicazione di coppia i cui componenti tengono a portarsi tutto dentro. Le manifestazioni più palesi di una bugia, infine, sono i classici comportamenti ‘nervosi’ del non guardare l’altro negli occhi , toccare insistentemente un oggetto o grattarsi il naso.

La donna si dimostra per natura abile nel creare una bugia, studiarne i dettagli e costruirne la sceneggiatura, il tutto nel tentativo di proteggere il proprio uomo, anche quando agisce “contro” di lui. L’uomo, invece, ricorre per indole molto spesso alle mezze verità, dimostrandosi incredibilmente più diretto ed immediato, senza troppi giri di parole.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta