INTERPRETAZIONE DEI SOGNI

Sognare una persona morta: significato

LEGGI IN 2'

Quante volte ti è capitato che una persona morta nella realtà torni a rivivere in un sogno? Solitamente si tratta di persone che ti sono state vicine o che hanno fatto parte della famiglia. Sono sogni che nascono da ciò che provi nei confronti della persona morta, sia esso un senso di colpa o di vuoto. Il più delle volte l’apparizione di un defunto aiuta a elaborare il lutto e accettare la sua perdita, non sempre questo tipo di sogno crea ansia e paura fino a diventare un incubo. Alcune persone sono contente di sognare un proprio caro che non c’è più perché è l’unico modo per ristabilire un contatto con lui e rivederlo come se fosse ancora in vita.

Comunicare con l’Aldilà nasconde significati diversi in base al modo in cui appare la persona morta. Se sogni un morto che parla vuol dire che senti la mancanza di questa persona o, riportandolo alla tua realtà, avverti il bisogno di sentire parole di conforto da parte di una persona vicina. Al contrario, un morto che non parla sottolinea che c’è stata una mancata comunicazione tra voi. Un segnale positivo è se i morti sorridono e si divertono, in questo caso vuol dire che sono andati via in pace e sono in pace anche con te. Un morto triste o arrabbiato indica che c’è un qualcosa d’irrisolto tra voi. Sognare che sta mangiando simboleggia che questa persona non ha avuto il tempo o modo di godersi la propria vita fino in fondo.
Se ti prende per mano e ti chiama è un chiaro segnale di allarme, forse stai attraversando un periodo di depressione o se hai il rimpianto di non aver fatto in tempo a dirgli addio il morto ti apparirà in sogno mentre ti saluta.
Queste sono solo alcune delle situazioni che ti si potrebbero presentare in sogno; prova a mettere sul comodino penna e carta e se ti capita di fare un sogno di questo genere annota tutto, analizza il sogno, la chiave di lettura cercala dentro di te.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione