2019/12/12 05:18:4513481
2019/12/12 05:18:4548141

PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Matrimonio d'inverno: idee e consigli per un giorno speciale

LEGGI IN 3'

Matrimonio invernale: tante idee per le spose

Chi ha detto che i matrimoni d'inverno siano meno belli soltanto perché non si celebrano durante “la bella stagione”? Le cerimonie invernali possono essere indimenticabili proprio perché sono meno frequenti, e più insoliti sono anche gli addobbi e i temi che potete usare. Ecco allora alcune idee e consigli per trasformare un matrimonio d'inverno in un giorno speciale.

Matrimonio d'inverno: giocare e decorare con la luce

Quello che non può mancare assolutamente, anche se dovesse essere una giornata in cui il sole non si vede, è la luce. Di grande attualità sono le candele, specie se segui il trend "Do It Yourself", la moda di confezionare a casa gli addobbi e le decorazioni per il grande giorno per ottenere un risultato che si addica perfettamente a te stessa. Vasetti di vetro trasparente, magari di grandezze e forme diverse, possono contenere delle piccole candele, da distribuire in modo ordinato lungo i tavoli da pranzo o il percorso della navata della chiesa.
Lo stesso scrigno di luce lo si può ottenere anche inserendo una fila di lucine, simili a quelle natalizie, alimentate a batteria, all'interno di un vaso trasparente.

I fiori dell'inverno

Il vantaggio numero uno di un matrimonio invernale è che la temperatura aiuta a mantenere meglio i fiori. Puoi quindi preoccuparti meno della loro resa e tenuta e concentrarti invece sulla scelta dei fiori che preferisci. L'elleboro, ad esempio, chiamato anche rosa del Natale, bianchissimo e con una presenza scenica “importante”. Oppure il ranuncolo, un fiore molto semplice di provenienza asiatica, che ha una corolla molto raccolta, simile a una rosellina ancora chiusa. Il significato del fiore è di bellezza malinconica, e l'effetto è di grande classe. Per spose orgogliose di sposarsi in inverno, ci sono i bucaneve: piuttosto che usarli per il bouquet sceglili per le decorazioni dei tavoli. Nel periodo invernale sono diffuse anche le orchidee, fiore simbolo di eleganza e sensualità insieme, adatte a bouquet cascanti e molto scenografici. L'amaryllis infine porterà consistenza al tuo bouquet, o alle decorazioni dei tavoli: essendo un fiore dalla corolla ampia e dal gambo carnoso, non passerà inosservato e sarà il fiore giusto per un tocco di colore.

Knitting time: sferruzzare a maglia per le decorazioni del matrimonio

Nulla è più caldo e accogliente della lana. Vestire le decorazioni per i tavoli con tessuti sferruzzati a maglia darà un tocco intimo al tutto: potete usarli per i segnaposto, ad esempio. Ma non pensare che si tratti di un'opzione adatta soltanto a chi ama lo stile un po' vintage. Hai presente la knitting guerrilla, la recentissima moda di ricoprire alberi e arredi urbani con una miriade di pezzi lavorati a maglia e coloratissimi, per tenerli caldi e allegri? Se sei una sposa giovani o se hai voglia di scaldare l'ambiente con una sferzata insolita di colore puoi rivestire gli arredi del ricevimento così. O ricavarne delle bomboniere handmade e originali.

Rosso o argento: colori caldi e invernali

Volendo evitare le tinte pastello, più primaverili, sono due i colori che si prestano bene a fare da contraltare al bianco. Il primo è sicuramente il rosso, adatto per scaldare e rendere più passionale l'inverno. Ma per non strafare puoi scegliere le bacche di ilex, piccole e rotonde, che distribuiscono l'effetto colore in modo elegante.
Il secondo è l'argento, più raffinato e luminoso: perché non spruzzare con della porporina dei lunghi rami ornamentali, e creare le decorazioni della chiesa e del ricevimento usandolo come base, al posto del verde?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione