PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Idee per un matrimonio in autunno

L’autunno è una stagione che regala atmosfere romantiche e colori ammalianti, ai quali ispirarsi per l’allestimento di un matrimonio di rara eleganza e fascino. Gli spunti e le idee per un matrimonio in autunno sono davvero tanti: scopriamoli insieme.
LEGGI IN 3'

Sposarsi in autunno? Perché no?

Mettendo saggiamente da parte molti luoghi comuni che la vogliono una stagione triste e indefinita - che non è più estate, ma non è ancora inverno, in cui non fa né freddo né caldo - l’autunno è in realtà un periodo dell’anno meraviglioso, che regala temperature ancora gradevoli, paesaggi mozzafiato dalle sfumature incredibili, fiori e frutti dai colori caldi e brillanti. Tutti spunti davvero interessanti, a ben vedere, per allestire un matrimonio da sogno ispirandosi alla natura e alle sue forme!

Dalle decorazioni della sala per il ricevimento alle bomboniere, dal menu ai centrotavola, dall’abito della sposa ai suoi imperdibili accessori, ecco alcune idee per un matrimonio in autunno davvero indimenticabile: tutti consigli utili a dar vita ad un evento che evochi l’atmosfera romantica e suggestiva di una stagione così affascinante - un evento che si svolga in elegante sintonia con la natura.  

L’idea è quindi quella di giocare con le tonalità calde della natura autunnale e con i suoi elementi in ogni aspetto dell’allestimento, creando per il matrimonio un tema dominante e ricorrente in ogni suo momento.  

Per le decorazioni nuziali dell’ambiente e dei tavoli, persino per le partecipazioni, ci si può sbizzarrire con i colori caldi e intensi di fiori, frutti ed elementi vegetali, come l’arancio e il giallo, il marrone, il rame e il bronzo, l’oro e il rosso mattone. Con queste ed altre sfumature di rametti e pezzi di corteccia, spighe di grano e bacche, mazzetti di lavanda o di cannella, muschio, pigne e foglie è possibile dar vita a composizioni raffinate ed originali.

Poste all’interno di vasi trasparenti o accanto a candele color avorio profumate delle essenze del sottobosco autunnale, disposte su morbida seta o caldo velluto, queste decorazioni creeranno un colpo d’occhio notevole!

Per quanto riguarda il menu di nozze, è possibile rimanere facilmente in tema scegliendo alimenti di stagione molto pregiati e saporiti, quali funghi porcini e zucca - entrambi ideali per preparare gustosi primi o accompagnare arrosti e stufati di carne e prelibata selvaggina - e castagne, ingrediente adatto a realizzare sia salse per carni che creme per dolci.  

A questo punto veniamo all’abito e ai suoi accessori.

Essendo lontane le calde temperature estive, optare per un abito lungo o a tre quarti con le maniche corte può rivelarsi una scelta azzeccata. Per valorizzare schiena e decolleté, un inserto di pizzo nella parte superiore del corpetto è l’ideale; oppure, se proprio non si vuole ancora rinunciare al bustier ed alle sempre affascinanti spalle scoperte, è importante che scegliate anche un accessorio per coprirvi: un piccolo bolero di raso o una cappa in chiffon e organza.   

Un abito in caldo color rosa antico potrebbe richiamare la tenue eleganza delle sfumature autunnali; e le scarpe, meglio se decolleté, possono riprendere con raffinata ricercatezza la tonalità autunnale dell’abito.

Per il bouquet, infine, si può optare per una composizione realizzata non solo con fiori - dalle più classiche rose alle originali dalie dai colori intensi e brillanti - ma anche con foglie dorate di quercia e bacche di ginepro o cannella, per valorizzare anche l’elemento olfattivo dell’autunno ed aggiungere una nota mediterranea o speziata al vostro bouquet!  
 


 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione