VITA DI COPPIA

Vacanze separate

LEGGI IN 2'

Spazi personali (e salutari)

Punto numero uno: le vacanze separate non sono una tragedia. Non significa che lui stia per lasciarvi e, anche se all'interno di coppie collaudate possono essere per lo meno insolite, non vanno demonizzate.

Individualità in coppia
Per quanto stare in coppia modifichi e modelli la personalità è salutare che ognuno dei due mantenga la propria individualità. E se le vacanze separate sono un sistema per salvaguardare passioni e hobby, ben vengano! Una settimana all'anno per non annullare se stessi nella coppia, ma continuare ad esprimersi è un compromesso più che accettabile. (Nota bene: è una concessione per permettergli di continuare ad essere quell'uomo di cui vi siete innamorate.)

Soddisfazioni personali
Poniamo che lui sia un avventuriero, un tipo da sport estremi e tour-de-force avventurosi, mentre tu sia una che vivrebbe in spa, in un centro benessere e con un cocktail in mano, sempre sotto l'ombrellone... Le vacanze insieme sarebbero più che altro un sacrificio. Perché allora non prendersi il tempo necessario per gratificarsi, ricaricare le pile e "tornare" in coppia più carichi e appagati? Se il tuo partner sta bene di sicuro anche tu ne trarrai beneficio.

Approfittane anche tu!
Se lui va in vacanza con gli amici tu non devi stare a casa da sola chiedendoti dove hai sbagliato (non hai sbagliato): questa passività "arrabbiata" non ti fa di certo bene. Esci, incontra amici che magari non vedi da tempo, fai qualcosa di divertente e scoprirai che sì, riesci a divertirti anche senza di lui e che divertirsi fuori dalla coppia non è una colpa! In quest'ottica sarà più facile accettare la scelta di lui di trascorrere del tempo con altri affetti, o con altre "passioni".

Non dipendenza, non assenza
Insomma se le vacanze separate possono essere utili per ribadire che la coppia non deve creare dipendenza... è altrettanto vero che il vostro uomo non deve "sparire", così come non può sentirsi autorizzato a comportarsi da single. La vacanza separata non è una pausa dal vostro rapporto (e se lo fosse, la cosa deve essere molto chiara per entrambi), perciò qualche chiamata o sms è concesso. Attenzione però a non esagerare, invadendo lo spazio che lui si è, o tu ti sei, ritagliata. E poi... non sei curiosa di sentire dalla sua voce il racconto della vacanza, non appena torna?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta