RICETTARIO

Mostarda piemontese

PREPARAZIONE

Schiacciare gli acini dell'uva dolcetto o barbera d'alba, lasciare fermentare per qualche gg e poi filtrare; mettere in una pentola a consumare e aggiungere poco alla volta tutti gli ingredienti, le nocciole tostate e tritate, le noci, le mele cotogne a pezzetti e le noci. insaporire con cannella, noce moscata. quando sarà consistente invasare e far bollire il barattolo a bagno maria per almeno 20 minuti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione