RICETTARIO

Marmellata di fichi e chiodi di garofano

PREPARAZIONE

Per preparare la marmellata di fichi e chiodi di garofano basta lavare e asciugare i fichi maturi, poi togli il picciolo, ma lascia la buccia, taglia ogni frutto in quattro pezzi uguali, pesali e mettili in una casseruola antiaderente, con zucchero di canna pari alla metà del loro peso e a piacere, a seconda del tuo gusto personale aggiungi un pezzetto di cannella o di vaniglia oppure 2 o 3 chiodi di garofano. Fai bollire il tutto mescolando con un cucchiaio di legno, fino a quando la marmellata ha la giusta consistenza. A questo punto, togli le spezie aggiunte, trasferisci la marmellata ancora bollente in vasetti puliti, capovolgili per creare il sottovuoto, quindi conserva in un luogo fresco e buio. Clicca qui per consultare la versione tradizionale della ricetta della marmellata di fichi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta