IDEE IN CUCINA

Semi di lino: utilizzo, benefici e proprietà

LEGGI IN 2'

Hai mai sentito parlare dei semi di lino? Probabilmente sì, perché negozi specializzati ed erboristerie li propongono ormai in tantissimi formati e per usi differenti. Ma qual è il loro utilizzo e quali benefici presentano? I semi di lino derivano dalla pianta erbacea delle Linaceae e al genere Linum.

Chiamato anche Linum Usitatissimum, proprio per le sue numerose proprietà e per i suoi tantissimi usi, il lino è famoso fin dai tempi antichi per le sue caratteristiche emollienti, protettive e per la sua capacità di combattere le infiammazioni della pelle o quelle interne, come ad esempio la cistite. I semi di lino svolgono un’azione lenitiva e rinfrescante della flora intestinale e possono essere usati anche per molto tempo senza avere effetti collaterali; ma non è tutto: ricchi di omega 3, sono anche degli importantissimi integratori alimentari naturali, in grado di rinforzare il sistema immunitario, abbassare i livelli di colesterolo cattivo e attivare i processi di disintossicazione favorendo la depurazione dell’organismo.

I semi di lino possono essere aggiunti nelle insalate di stagione, nell’impasto del pane o usati per impreziosirne la superficie prima della cottura. In alternativa, puoi utilizzarli da soli o con altri cereali, mescolati al muesli nello yogurt o nel latte freddo. In alternativa, per ottenere al meglio i suoi benefici sull’intestino, basta far bollire due cucchiai di semi in una tazza di acqua, lasciarli in infusione per una notte interna e al mattino filtrare e bere il liquido.  

E c’è di più: i semi di lino sono di grande aiuto per rinforzare e migliorare la salute dei capelli deboli e sfibrati. Per questo motivo, il lino è un ingrediente fondamentale di shampoo, impacchi e maschere specifiche. Per effettuare un impacco per rinforzare i capelli, devi lasciare in ammollo i semi per una notte intera, cuocerli per mezz'ora nella stessa acqua, aggiungere qualche goccia di olio d'oliva e applicare sulla chioma.


Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione