IDEE IN CUCINA

Frutta in guscio per stare in forma

LEGGI IN 3'

Sono piccole, ma le loro sostanze sono preziose per il nostro benessere. Nocciole, pistacchi, mandorle, noci, anacardi ed arachidi sono poveri d'acqua, ma ricchi di proteine, vitamine, sali minerali, grassi essenziali, fibre e zuccheri, inoltre contengono grassi insaturi e polinsaturi ed importanti sostanze antiossidanti.

Mangia la frutta in guscio al mattino e non a fine pasto perché è molto calorica, meglio ancora se la mescoli ai primi o ai secondi piatti oppure guarnisci dei dolci da gustare a colazione. Tutta la frutta secca è altamente digeribile e se consumata a colazione o come spuntino, grazie al suo alto contenuto di fibre, aiuta la funzionalità intestinale.

PISTACCHIO - contiene calcio, ferro, magnesio e fosforo e vitamine del gruppo B utili per il metabolismo. La presenza di grassi insaturi e polinsaturi le permette di controllare i livelli di colesterolo del sangue. I pistacchi grazie alla presenza di ferro e di potassio sono indicati per chi soffre di anemia o di ritenzione idrica. Se vuoi acquistare un prodotto di qualità scegli quello siciliano. Provalo nella pasta frullato insieme a 100 grammi di prosciutto cotto, si trasformerà in un pesto particolarmente gustoso. Attenzione alle calorie, 100 grammi di pistacchi ne apportano 650.

NOCI - Le noci sono alleate del cuore grazie alla presenza di polinsaturi, compresi gli Omega 3, abbassano il colesterolo e alzano quello buono (hdl). La vitamina B6 contenuta nel frutto aiuta a superare la sindrome premestruale. Per immagazzinare le sostanze nutritive mangiane almeno 3 al giorno. La varietà Pecan, ottima fonte di acido oleico simile a quello contenuto nell'olio d'oliva, è la più calorica: non mangiarne più di 4/5 al giorno. La varietà Pecan è indicata per chi ha bisogno di una riserva immediata d'energia e non bada alla bilancia. Mangia le noci insieme al formaggio oppure aggiungile tritate nell'insalata, sugli spinaci o sulla carne oppure spargile sulla ricotta vaccina per condire una pastasciutta.

ANACARDI- ottime se sei in un periodo di depressione gli anacardi forniscono degli antidepressivi naturali, il triptofano, migliorano il sonno e la vitamina C in essi contenuta rinforza le difese immunitarie. Aggiungili al gelato oppure tritali insieme ai pinoli nel solito pesto di basilico. L'apporto calorico di 100 grammi di anacardi è di circa 600 calorie.

MANDORLE - Le mandorle sono ottime per combattere la stitichezza, contro la ritenzione idrica o per chi consuma pochi vegetali poiché sono ricche di fibre e minerali.

Vai in palestra? Le mandorle sono un ottimo integratore energetico, ne bastano tre al giorno per avere una buona dose di sostanze nutritive. Riducile a scaglie a aggiungile al petto di pollo oppure sul crème caramel o il budino al cioccolato.

PINOLI - I pinoli sono altamente nutrienti e ricchi di proteine, di calcio, di fosforo, di vitamina A e sono costituiti per il 50% da lipidi. Come il resto della frutta secca anche i pinoli sono molto calorici ed hanno circa 600 calorie per 100 grammi. Vengono utilizzati nella preparazione di piatti dolci e salati, classico é l'abbinamento con l'uvetta; i pinoli sono ottimi sulle insalate, con il pesto, le salse, il pane incluso quello alla frutta ed i dessert.

ARACHIDI - Le arachidi sono adatte agli sportivi perchè sono le più zuccherine. Contengono il resveratrolo una sostanza presente anche nel vino rosso che combatte i radicali liberi. Ottima fonte di proteine per i vegetariani, provale tritate in aggiunta alla panatura.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta