IDEE IN CUCINA

Conservare gli alimenti nel modo giusto

LEGGI IN 2'

Ma vaschette, pellicole ed alluminio non vanno usate a caso perché ogni alimento richiede un diverso modo di conservazione.

La pellicola trasparente, ad esempio, può andare bene per frutta e verdure crude, pane e biscotti, ma non è adatta alla conservazione di cibi grassi come i formaggi: questo tipo di pellicole, infatti, possono contenere piccolissime percentuali di ftalati che possono trasferirsi agli alimenti.

I formaggi stagionati, come il grana, devono essere conservati avvolti in un tovagliolo di cotone per permetterne la traspirazione, mentre burro e formaggi morbidi, come la crescenza, vanno protetti con la stagnola o un foglio di alluminio accoppiato con carta per alimenti (lo si può trovare in commercio).

Esistono anche pellicole adatte a cotture in forni microonde: sono pellicole particolari molto resistenti alle alte temperature. L'unica accortezza nell'utilizzo è quella di non mettere la pellicola a contato diretto con l'alimento e, una volta avvolto il recipiente, di bucherellere la superficie con uno stuzzicadenti per evitare che il calore possa gonfiarla.

Le vaschette di alluminio sono molte comode perché consentono di passare dal freezer al forno senza problemi, ma non sono adatte a tutti i cibi.

I cibi acidi, come il sugo di pomodoro, il pesce condito con il limone, i frutti di bosco ed i cibi sottosale, "corrodono l'alluminio". Per conservare tali alimenti è meglio quindi usare recipienti in pirex, vetro o contenitori in plastica per alimenti.

La pellicola in alluminio è una buona scelta contro i rischi di ossidazione. Un piccolo trucco: utilizzala per avvolgere la bottiglia dell'olio, si conserverà meglio.

Se ti piace congelare sughi e zuppe, ricorda di usare solamente contenitori in plastica adatti alla surgelazione in quanto non tutti i contenitori in commercio rimangono inalterati alle basse temperature. Se invece vuoi surgelare la cipolla, utilizza della pellicola trasparente in quanto, a differenza dell'alluminio, non permette la fuoriuscita di cattivi odori.

I sacchetti forati (detti anche a permeabilità controllata) sono ottimi per conservare più a lungo l'insalata, in quanto favoriscono l'evaporazione dell'umidità, e per conservare il pane che rimane morbido e non secco.

La carta oleata è ottima per evitare che la superficie del gelato si cristallizzi: premila bene sulla vaschetta di gelato avanzata ed in questo modo eviterai il passaggio dell'aria.

Non utilizzare invece la pellicola trasparente per gelati a base di panna o latte, in quanto alimenti ad alto contenuti di grassi.

Infine non conservare mai sottaceti o altri cibi acidi in contenitori di ceramica perché potrebbero assorbire i metalli contenuti nello smalto, come cadmio o piombo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta