CANI E GATTI

Gatto origami: il modello semplice da realizzare    

LEGGI IN 2'

 Il 17 febbraio è la giornata del gatto in cui si fa festa assieme ai nostri amici pelosi. A livello nazionale si organizzano attività ed eventi di solidarietà in favore dei gatti. E tu cosa potresti regalare agli appassionati e gattofili di tua conoscenza? Un delizioso gatto origami da donare inserendolo in busta chiusa. Sarà un dono molto gradito. Ecco come realizzare il gatto origami seguendo spiegazioni e video passo dopo passo.

Occorrente

2 fogli quadrati di misura 20x20cm, pennarello nero a punta fine

Procedimento  

Gatto origami: la testa 

1. Prendi uno dei foglietti, piegarlo a metà secondo la diagonale poi piega il triangolo isoscele a metà a realizzare un triangolo rettangolo.

2. Pressa la linea di piegatura in corrispondenza dell’angolo retto, poi riapri il foglio.

3. Piega un angolo verso il centro e la piegatura.

4. Piega ancora la forma oltrepassando la linea centrale.

5. Piega i lembi laterali sulla linea verticale a formare un rombo pressando bene le piegature con le dita.

6. Apri le alette piegandole verso l’esterno del rombo a formare le orecchie del gatto.

7. Piega la punta che sta in alto verso il basso e tra le orecchie.

8. Gira la forma e piegare la punta che sta in basso verso l’alto, e poi la stessa ripiegala di poco in basso a creare il naso.

9. Disegna occhi e baffi.

Gatto origami: Il corpo

1. Piega il foglio secondo la linea diagonale

2. Aprilo e piega entrambi i lati verso la piegatura fino a farli combaciare.

3. Piega l’intera forma a metà secondo la linea verticale e di centro.

4. Pressa bene la linea di piegatura.  

5. Sistema la forma sul piano orizzontale per realizzare la coda.

6. Fai una piegatura con il vertice a destra verso sinistra in modo da far fuoriuscire il vertice destro dalla forma, a creare una linea invisibile.

7. Piega l’altro lembo verso destra e premi bene sulle piegature.

8. Dispiega le due ultime piegature fatte, e seguendo la piegatura visibile prendi la coda e da destra piegala verso sinistra.

9. Schiaccia bene.

10. Piega la coda verso l'alto seguendo una linea invisibile.

11. Piega la stessa coda a metà.

Non resta che infilare nella piegatura posteriore della testa il corpo appena ultimato, e il gattino è pronto!  

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta