2018/12/17 09:44:04231

TEMPO LIBERO

Il frottage con le foglie per divertire i bambini

LEGGI IN 2'

Il frottage (parola francese che signica “sfregamento”) è un procedimento artistico antico semplice che possono mettere in pratica anche i più piccoli. In epoca moderna a riscoprire la tecnica é stato l’artista surrealista tedesco Max Ernst. Una tecnica di disegno deliziosa che spesso senza conoscerne il nome usavamo tutti a scuola: basta ricordare quando ricalcavamo una monetina mettendola sotto il foglio.

Sarà l’occasione per fare una passeggiata nel bosco per raccogliere le foglie più belle e conoscere le piante e gli alberi. Un buon modo per conoscere i nomi e le caratteristiche dei vegetali, e divertirsi.

Occorrente

Fogli bianchi, gomma pane, foglie di diversa forma, pastelli colorati o matita 2b

Procedimento

Dopo la raccolta basta riprodurre su carta gli elementi anche diversi sullo stesso foglio. Il frottage è una tecnica che dà grandi soddisfazioni anche ai piccolini. Il piccolo sceglie l’elemento tra foglie o ramoscello e lo mette tra due fogli di carta che fisseremo con dei fermagli. Poi riproduce su carta (o cartoncino nero da colorare con il pastello bianco) usando il pastello a cera del colore preferito e lavorando di piatto. Dovrà ricalcare tutta la foglia per bene. Con i fogli ben fermi bisogna ricalcare bene tutte le zone più in rilievo come margine, nervature e piccioli. L’ideale è usare più colori di diverse sfumature per riprodurre texture particolari. Una volta realizzato il lavoro di disegno si potrà realizzare un quadretto o anche ritagliare le varie foglie con cui decorare zone della casa con addobbi a tema autunnale.

Una volta che avremo preso la mano possiamo passare ad altro tipo di materiale e anche altri tipi di strumenti (più difficili da utilizzare e quindi più adatti ad una mano adulta) come il carboncino, la matita sanguigna e i gessetti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione