NOTIZIE D

Frasi sagge per l'anno nuovo: 12 citazioni per iniziare con la giusta carica

LEGGI IN 3'

Le frasi sagge per l’anno nuovo ci motivano ad andare avanti, ci invitano a vedere le nostre potenzialità e quanto abbiamo già, ci stimolano a un nuovo inizio: con le citazioni famose, possiamo trarre una nuova motivazione o donarla alle persone care facendogli degli auguri non banali.

In base al tuo vissuto o a quello dell’altro, infatti, puoi individuare l’aforisma migliore che riesce a cogliere un aspetto della propria vita o uno stato d’animo particolare.

In questo senso, le frasi sagge possono completare un augurio semplice o anche fungere da didascalia per una foto personale, e possono funzionare anche su social e profili pubblici per augurare buon anno e lanciare un messaggio profondo.

Frasi sagge per l’anno nuovo: 12 citazioni
Ecco la selezione di aforismi e versi per augurare buon anno e trarre ispirazione: alcuni si riferiscono esplicitamente al primo giorno dell’anno, altri possono essere motivazionali per Capodanno e per un nuovo inizio. Quale ti ispira di più?

La fine dell'anno non è né una fine né un inizio, ma un andare avanti, con tutta la saggezza che l'esperienza può instillare in noi Hal Borland

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile San Francesco d'Assisi

Ogni uomo dovrebbe rinascere il primo giorno di gennaio. Inizia con una nuova pagina Henry Ward Beecher

Una delle peggiori tragedie dell’umanità è quella di rimandare il momento di cominciare a vivere. Sogniamo tutti giardini incantati al di là dell’orizzonte, invece di goderci la vista delle aiuole in fiore sotto le nostre finestre Orazio

Perciò odio il capodanno. Voglio che ogni mattino sia per me un capodanno. Ogni giorno voglio fare i conti con me stesso, e rinnovarmi ogni giorno. Nessun giorno preventivato per il riposo. Le soste me le scelgo da me, quando mi sento ubriaco di vita intensa e voglio fare un tuffo nell’animalità per ritrarne nuovo vigore. Antonio Gramsci (Da ‘Odio il Capodanno’)

Dobbiamo lasciare andare la vita che avevamo pianificato, così da accettare quella che ci sta aspettando Joseph Campbell

Noi apriremo il libro. Le sue pagine sono vuote. Stiamo andando a mettere le parole su di loro noi stessi. Il libro si chiama Opportunità e il suo primo capitolo è Capodanno Edith Lovejoy Pierce

Spero che in questo anno a venire, tu commetta degli errori. Perché se stai facendo degli errori, allora stai facendo cose nuove, provando cose nuove, imparando, vivendo, spingendo te stesso, cambiando te stesso, cambiando il tuo mondo. Stai facendo cose che non hai mai fatto prima e, cosa più importante, stai facendo qualcosa Neil Gaiman

Tante sono le cose che già ti ho detto
e tante ancora quelle di cui ti parlerò.
Ma c'è una cosa che più di tutte mi preme.
Vorrei pregarti di aver sempre cura di te.
Abbi cura di te quanto ti senti sola al mondo[...]
Abbi cura di te quando non dai senso a ciò che fai,
ogni giorno è un giorno nuovo e domani potrebbe tornare
inaspettatamente il sole […]
Abbi cura di te quando ti chiederanno di essere ciò che non sei.
Marco Viroli (da ‘Abbi cura di te’)

Puoi, dovresti, e se sei abbastanza coraggioso per iniziare, farai Sthephen King

Che la nostra risoluzione per il nuovo anno sia questa: saremo lì l'uno per l'altro come membri dell'umanità, nel senso più fine della parola Goran Persson

Indosso nuove ali e ricomincio a volare Guido Passini

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione