RICICLO CREATIVO

Fiori di juta fai da te senza cuciture per decorare

LEGGI IN 2'

La juta è una fibra tessile naturale come il lino e la canapa piuttosto dura e rigida, dal colore naturale bruno o ambrato ideale per lavoretti e per realizzare decorazioni senza cuciture. Una fibra preziosa in quanto anche riciclabile da trovare facilmente usata presso mercatini. Perchè non usarla per realizzare oggetti creativi e fiori decorativi?

Fiori di juta fai da te

Se amiamo le soluzioni delicate ecco come realizzare due fiori di juta manipolando la stoffa dalle mille risorse. Per il primo fiore di juta serve un pezzo di stoffa lungo circa 70 cm anche ricavato da un sacco. Sfilare via tutti i fili orizziontali. Poi arrotolare il pezzo di stoffa secondo la lunghezza fino a creare una sorta di tubo che poi arriccerremo arrotolandolo in circolo su se stesso.

Dopo averlo arrotolato, fissare il fiore con una punta di colla a caldo. Successivamente inserire un pezzetto di tulle da incollare al centro del fiore e poi fissare sempre con una punta di colla una grande perla rotonda o brillante al centro che farà da pistillo. Basta solo lasciare asciugare, e la decorazione é fatta!

Se amiamo le rose proviamo con un altro modellino semplice e d’effetto. Prendere un pezzo di juta e impregnarlo con della colla vinilica diluita con acqua aiutandosi con un pennello. Lasciare seccare. Poi realizzare un modello di carta per realizzare il fiore. Usarlo come modello e ritagliare tre fiori. Aiutarsi con un bastoncino per ripiegare le punte dei petali verso il basso per renderli naturali. Arrotolare un fiore da due petali e incollarlo all’interno di un fiore da tre petali, e poi attorno incollare un altro fiore da quattro petali e un ultimo da cinque in maniera da realizzare la corolla della rosa. Arricchirla con due foglioline che fisseremo sotto il fiore con la colla. Lasciare asciugare.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione