NOTIZIE D

Extreme reading, cos'è la lettura estrema e i posti più assurdi per leggere

LEGGI IN 2'

Che cos’è l’extreme reading? Letteralmente vuol dire lettura estrema. Si tratta di leggere un libro, dei fumetti, un giornale o quello che si preferisce, su qualsiasi supporto, in posti e modi originali, particolari e divertenti, ovviamente non pericolosi.

Da qualche anno, le iniziative e le gare di lettura estrema e particolare, sono promosse da alcuni insegnanti, scuole, biblioteche inglesi, in molti casi con tanto di foto condivise sui social, vincitori e premi. Spesso la sfida è rivolta non solo agli studenti, ma anche ai loro genitori o allo stesso staff dell’istituto, evidentemente con l’obiettivo di promuovere la lettura

Per chi è riluttante, infatti, può essere una strategia per invogliarlo e mostrargli che la lettura non è noiosa. In questo senso, diversi resoconti e le stesse foto raccontano il coinvolgimento e la possibile efficacia di questa via.

Extreme reading, i posti più assurdi per leggere
Se digiti l’hashtag #extremereading, in rete trovi numerose foto di bambini, ragazzi e adulti che leggono in punti e modalità davvero curiose.

Su facebook, twitter o instragram, possiamo vedere chi sceglie dei luoghi “estremi”, chi si orienta su posizioni da contorsionista, chi si fa immortalare durante eventi e sport, chi imbocca la via del divertimento e dell’umorismo.

Insomma, per la “lettura estrema”, le idee non mancano e ne vediamo una selezione. Certo, a guardarne alcune, possiamo supporre che la lettura sia stata finta, non fosse altro che per motivi di sicurezza, ma, al di là degli scatti, l’idea di fondo è che leggere è divertente. Tu in quale posto particolare leggeresti?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta