BENESSERE

Etichette, a cosa prestare attenzione per non ingrassare?

L'etichetta nutrizionale è fondamentale per comprendere sempre che cosa si sta mangiando. E' bene però fare molta attenzione, però, spesso sono complesse e un po' ingannevoli. Non fermarti mai ai "grandi titoli".
LEGGI IN 2'

Quando si tratta di mangiare per perdere peso, l'etichetta nutrizionale è la tua arma segreta. Sfortunatamente, leggerla non è semplice e bisogna fare attenzione agli inganni. Ci sono così tante informazioni racchiuse in questo piccolo pannello posteriore che è facile trascurare alcune cose o non comprendere appieno ciò che sta cercando di comunicare. Ci sono quindi degli errori da evitare e dei dettagli cui prestare attenzione.

Leggi solo la parte anteriore del pacchetto. È facile lasciarsi sedurre dalle etichette con la scritta "biologico", "tutto naturale" e "senza glutine", ma se si basano le scelte di acquisto su affermazioni appariscenti e si salta la lettura completa dell'etichetta nutrizionale, si perdono preziose informazioni (ad esempio calorie, ingredienti e porzioni).

Ignori le dimensioni delle porzioni. Un grande errore che le persone commettono quando leggono le etichette nutrizionali sta proprio nel non prestare attenzione alle porzioni. Ad esempio, se bevi un'intera bottiglia di succo senza guardare l'etichetta, potresti non rendertene conto che in realtà c'erano due porzioni e mezzo nella bottiglia e che quello che pensavi fosse uno spuntino da 130 calorie era di 325 .

Non controlli tutti gli ingredienti. Gli ingredienti sulla tua etichetta nutrizionale sono elencati in ordine di peso, quindi il primo ingrediente elencato è quello nella quantità maggiore. Tuttavia, molte persone controllano solo i primi tre o cinque ingredienti. Inoltre, leggere l'elenco degli ingredienti nella sua interezza ti farà capire se quel pane multi cereali è veramente multi cereali o se è principalmente solo farina di grano arricchita.

Non fai attenzione alle fibre, al sale e agli zuccheri aggiunti. Trascurarne le quantità può trasformarsi in un problema di salute generale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione