LAVANDERIA

Dove finiscono veramente i calzini in lavatrice?

LEGGI IN 2'

Dove finiscono i calzini dopo i lavaggi in lavatrice è uno dei grandi misteri della vita, anche perché onestamente devono essere da qualche parte. E, cosa più importante, come puoi assicurarti di non dover mai più affrontare questo dilemma? 

Dove cercare il tuo calzino scomparso

Se vuoi localizzare il tuo calzino e mettere a tacere questa misteriosa scomparsa, devi solo sapere dove cercare. No, la lavatrice non li mangia e non finiscono nel filtro: il punto più comune è sotto o dietro il tuo elettrodomestico. I calzini scivolano tra le fessure e cadono dietro o sotto la lavatrice o l'asciugatrice. Nei casi più rari, ma non impossibili, possono anche essere risucchiati nello sfiato di un'asciugatrice.

Se ancora non riesci a individuare quel calzino misteriosamente scomparso, potrebbe effettivamente essere all'interno del tuo bucato. Talvolta resta incastrato nella manica di una camicia o negli angoli di un lenzuolo.

Come evitare il problema

Prima di tutto devi evitare di sovraccaricare la lavatrice. Potresti pensare di risparmiare acqua e detersivo, ma se i tuoi vestiti non vengono lavati correttamente (o se i tuoi calzini si perdono!) potresti fare più male che bene.

Un’altra cosa utile è usare una borsa a rete, in questo modo non possono scappare e soprattutto puoi renderti conto che sono spaiati già prima di entrare in lavatrice.

Puoi poi appenderli o fare un cestino dove mettere i calzini solitari, così che – prima o poi – possano ritrovare il compagno. Fortunatamente, i calzini solitari possono avere un' aldilà: sono utili per spolverare o avvolgere oggetti delicati da riporre, come figurine e vasi di fiori.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione