CONSIGLI DI VIAGGIO

5 domande di viaggio più frequenti

Per viaggiare tranquilli ci sono alcune domande cui devi dare risposta prima di partire: abbiamo raccolto le cinque più famose, partendo dal presupposto che qui su DonnaD troverai la risposta a tante altre domande.
LEGGI IN 2'

Viaggiare è un bellissima esperienza, ma quando si pianifica una vacanza ci sono moltissimi domande cui rispondere. Il più delle volte le questioni sorgono un po’ alla volta, soprattutto se hai deciso di affidarti a un’agenzia viaggi. Ecco quindi alcune delle risposte che più potrebbero interessarti:

Con quanto anticipo devo prenotare?

A dire il vero, i prezzi dei biglietti aerei - che fluttuano costantemente - sono impossibili da prevedere. Tuttavia, ci sono alcune strategie che ti guideranno a un buon affare e ridurranno al minimo il rischio di pagare in eccesso. Per i viaggi nazionali, in genere troverai le tariffe migliori uno o due mesi prima del viaggio. Per gli itinerari internazionali, ti conviene muoverti con almeno tre o quattro mesi di anticipo.

Come posso trovare la migliore offerta di viaggio?

Ci piacerebbe indicarti definitivamente un singolo sito di prenotazione che abbia sempre le tariffe aeree e le tariffe degli hotel più basse possibili, ma, sfortunatamente, quel sito non esiste. È meglio controllare più siti prima di prenotare, nonché le agenzie di viaggio online (pensa a Expedia e Orbitz ) e siti di metasearch (come la società madre di Kayak e SmarterTravel, TripAdvisor ).

Come posso evitare le tasse?

La buona notizia è che molte possono essere evitati. Quando si tratta di volare, cerca compagnie aeree che non applicano tariffe per servizi comuni come il bagaglio. Molte tariffe alberghiere  possono essere evitate semplicemente dicendo di no a determinati servizi. In altre parole, non toccare il minibar o effettuare chiamate in camera.

Ho bisogno di un'assicurazione di viaggio?

Se stai facendo un viaggio relativamente breve e non hai pagato una fortuna, probabilmente non ne hai bisogno. Inoltre, la maggior parte delle compagnie aeree - e degli hotel, del resto - ti rimborseranno o ti permetteranno di riprenotare in caso di tempesta o incidente diffusi. In caso di viaggio molto costoso e se hai bambini, ti conviene stipulare un’assicurazione.

Cosa posso portare sull'aereo?

Nel tuo bagaglio a mano, puoi portare un singolo sacchetto di plastica trasparente, contenente oggetti liquidi e gel (come shampoo, repellente per insetti e crema solare) in flaconi dal 100ml. Se devi portare quantità maggiori, puoi metterle nel tuo bagaglio registrato, assicurati solo che siano ben sigillate per evitare versamenti. La TSA ha regole severe per oggetti come forbici, rasoi, oggetti taglienti e persino regali incartati.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta