VIAGGI

Le migliori destinazioni per un viaggio padre-figlio

LEGGI IN 2'

In vacanza con papà si sta più che bene. Se stai cercando di organizzare un soggiorno padre-figlio (o padre-figlia), potresti puntare su una passione che hai in comune con il tuo piccolo. Amate l'avventura, vi piace lo sport, siete appassionati del mare? Eccoti cinque soluzioni, un po' fuori dagli schemi, da prendere come spunto.

Wyoming. Gli Stati Uniti sono sempre una grande avventura, soprattutto in questo stato dove si trova il Parco Nazionale di Grand Teton, a soli 40 minuti dai famosi geyser, sorgenti termali e caldere del Parco Nazionale di Yellowstone. Molte celebrità e titani dell'industria possiedono qui case favolose e la città ha una grande scena gastronomica e servizi di prima qualità.

Scozia. Con un volo abbastanza breve ti puoi trovare in una terra magica, dove la natura domina. Potresti alloggiare nel B&B del principe Carlo, visitare le Highlands e se tuo figlio è abbastanza grande sorseggiare un buon whisky insieme.

Antartide. Punta su un programma all-inclusive significa, che ti permette di non pensare a nulla e goderti il viaggio, tra i pinguini e gli iceberg giganti.

Africa dell'Est. Un viaggio di 10 giorni che ti porta in Kenya, nel Masai Mara, o Tanzania, Serengeti e Ngorongoro Crater. Trascorrerai parecchio tempo osservando i leoni, la grande migrazione degli gnu e ti imbatterai in elefanti e rinoceronti.

Una capitale europea. La città è sempre una scelta intelligente se il figlio è adolescente. Amsterdam, Londra, Parigi, ma anche Praga, Vienna o Berlino. Hai la possibilità di visitare musei, conoscere la storia del posto e scoprirne le tendenze.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione