2019/11/17 22:24:1325042
2019/11/17 22:24:1323097

CERIMONIA DI MATRIMONIO: GUIDA

Depressione post matrimonio, cosa fare per non abbattersi

LEGGI IN 2'

La depressione post matrimonio è una brutta sensazione. Hai vissuto con gioia il giorno delle nozze, lo hai aspettato con ansia, hai curato ogni dettaglio e, ora che è tutto finito, provi una malinconia angosciante oppure sei andata nel panico. Magari passi le giornate a piangere e a guardare le foto oppure proprio non riesci a vedere niente che abbia a che fare con il grande giorno.

Il cosiddetto post wedding blues capita a diverse sposine, quindi innanzitutto non sentirti strana e sbagliata: si tratta di un momento che hanno passato e superato anche altre persone. Probabilmente ti sei concentrata troppo sul matrimonio e all’improvviso ti sei ritrovata senza niente da fare, con una nuova vita da costruire insieme a tuo marito: sei, appunto, in una fase di passaggio.

Apriti agli altri
Condividi quello che provi con altre persone di fiducia, magari anche qualche tua amica ha provato le stesse sensazioni. Puoi anche provare a spiegare quello che stai passando a tuo marito, sia per affrontare questo momento insieme sia per fargli capire perché ti vede giù.

Trova una valvola di sfogo
Va bene piangere, ma trova anche un’attività che ti consenta di scaricare le energie negative della fase di depressione dopo il matrimonio: fai attività fisica, dedicati al volontariato, realizza dei lavoretti creativi, passa del tempo all’aria aperta (la natura e il sole favoriscono il buonumore).  

Fai qualcosa di nuovo
Innanzitutto con tuo marito, fate qualcosa di nuovo o comunque organizzate delle attività insieme, uscite, considerate l’idea di dedicarvi a un progetto comune. Anche tu puoi approcciarti a qualcosa che non avevi fatto prima, un’attività sportiva, creativa o sociale.

Ovviamente, questi sono solo degli spunti, da adattare al tuo carattere e alla vostra vita di coppia. Con tuo marito, potete anche valutare di andare da un esperto.

Ancora devi sposarti?
Hai sentito parlare di depressione post matrimonio e vuoi informarti? Non farti prendere dal panico: non è detto che succeda anche a te. Per giocare d’anticipo, non far coincidere l’organizzazione delle nozze con tutta la tua vita, ma fai anche altro.

Inoltre, come per ogni rientro da una vacanza, prevedi dei tempi cuscinetto, dei giorni di stacco, tra il matrimonio, il viaggio di nozze e il ritorno alla vita di tutti i giorni.

 

Hai vissuto o stai vivendo la depressione dopo il matrimonio? Come la affronti o come l'hai superata?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione