FITNESS DEL PULITO

Decluttering: significato e come si fa per ordinare tutto

LEGGI IN 2'

Decluttering: una parola che promette ordine e leggerezza. Il significato si riferisce al riordino delle cose.

In particolare, la giapponese Marie Kondo ha scritto dei libri come "Il magico potere del riordino" e ha ideato il metodo KonMari, con l'invito a tenere solo ciò che per noi diffonde gioia e a trovare una casa, un posto, per ogni cosa.


Decluttering: significato
Decluttering è una parola inglese che fa riferimento al riordino. Deriva dal verbo 'declutter' che, secondo il Cambridge Dictionary, vuol dire “rimuovere le cose che non ti servono da un luogo, al fine di renderlo più piacevole e più utile”.

Il termine “decluttering”, dunque, indica l'operazione del riordino con la selezione di quanto si ritiene necessario, e si può applicare a tanti campi e spazi, dall'armadio alla casa, dai libri alla mail, dalla cucina al computer, dall'ambito materiale a quello mentale ed emotivo, per riordinare tutto, eliminare il superfluo e mantenere solo l'essenziale.


Decluttering: come si fa
Dedica una o più giornate al decluttering di una tipologia di oggetti o al limite, se hai poco tempo, ritagliati uno spazio al giorno o periodicamente e regolarmente, anche 10 minuti o un quarto d'ora.

Ad ogni modo, ecco la checklist con i passaggi e i consigli che puoi seguire per fare decluttering e riordinare:

  • Predisponi delle aree o delle buste per le cose da tenere, quelle da buttare, quelle da regalare, quelle da vendere, quelle da riciclare, quelle per le quali non sai decidere (una categoria della quale non devi abusare);
  • Per ogni oggetto, decidi se vuoi tenerlo, è in buone condizioni, se effettivamente ti serve, lo usi o, per dirla con Marie Kondo, se per te sprigiona gioia. In base a quanto decidi, lo riponi in una delle aree o buste predisposte prima;
  • Per fare decluttering, non lasciare superstiti! Butta la spazzatura differenziandola, regala quanto vuoi donare, organizza la vendita, evita o almeno cerca di non accumulare troppe cose per cui non sai decidere;
  • E le cose che vuoi tenere? Per queste, trova una casa, uno spazio: organizzale e conservale in modo strategico, ad esempio riunendo gli oggetti simili o tenendo vicini e a portata di mano quelli che usi sempre.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta