IN ITALIA

Natale in montagna: perché tanti italiani a caccia di offerte

LEGGI IN 2'

Gli affezionati sono consapevoli del gran flusso di persone che, come loro, hanno deciso di passare un Natale in montagna, magari dopo aver speso tempo a scegliere tra mille offerte e averne poi speso altrettanto a percorrere ore di fila di strada. Tutto questo solo per arrivare alla meta prediletta. Ma gli amanti della montagna compiono ogni anno questi rituali sapendo sempre che alla fine verranno ricompensati. Una volta arrivati, infatti, non c’è niente di più bello del paesaggio mozzafiato delle montagne che ricoprono l’intero orizzonte circolare. Una visione che possono contemplare con i propri occhi. Non solo, l’aria è pura, meravigliosa da respirare, gli odori sono forti ma piacevolissimi: da quelli degli abeti, a quelli dei piatti invernali.

Ovunque è un ritorno alla natura. E di questo bisogna ringraziare le autorità locali che in passato hanno deciso di frenare sia la crescita urbanistica, che quella delle infrastrutture legate all’attività sciistica. Ad ogni modo le offerte natalizie di certo non mancano. Esistono addirittura pacchetti completi che includono, oltre al vitto (solitamente assai ben articolato, dal momento che comprende sia una ricca colazione a buffet, che un menù a scelta per il pranzo e per la cena), anche dei veri e propri pacchetti benessere, come la sauna finlandese, la piscina riscaldata, il nuoto, l’idromassaggio, la sala fitness, e addirittura gli sconti sull’eventuale noleggio di sci e scarponi.

Il Natale in montagna è un’esperienza splendida che merita di essere vissuta e le tante offerte vi possono rendere la vita più facile con i loro pacchetti più economici e “all inclusive”. Non apsettare troppo!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta