2019/12/05 16:16:162468
2019/12/05 16:16:1618893

IN ITALIA

Le Dolomiti e i suoi formaggi

LEGGI IN 3'

Itinerario

Le Dolomiti sono luoghi da leggenda: territorio di grandi contrasti e incredibili paesaggi di guglie rocciose affilate come lame che si rincorrono all’orizzonte, fitte foreste e larghi prati.

Attraverso gli itinerari che seguono, di valle in valle, il percorso della Strada dei Formaggi delle Dolomiti, si ha la possibilità di contemplare i paesaggi, ascoltare le voci e i silenzi della natura, sentire i profumi nascosti nelle memorie e toccare con mano tutto ciò che hai sempre sognato di vivere.

Come arrivare

In automobile, le principali porte d’accesso alla valle, provenendo dalla A 22, autostrada del Brennero, sono l’uscita Ora/Egna e Bolzano nord in direzione Val di Fassa.
In treno, invece, le stazioni più immediate sono quelle diTrento, Bolzano e Ora.

Turismo

Soffermandosi in particolare sul territorio trentino, quello che più caratterizza questa zona dolomitica è la massiccia presenza di acqua: sorgenti, ruscelli, laghetti alpini, che scorrono tra le rocce delle Dolomiti trentine contribuendo a rendere unico il paesaggio e l'habitat.

Non è un caso se l'incanto delle Dolomiti, in Trentino e nelle regioni limitrofe, è stato riconosciuto dal World Heritage Comittee come patrimonio dell'umanità, apprezzato da tutto il mondo per l’unicità delle sue vette.

La Strada dei Formaggi

La Strada dei Formaggi delle Dolomiti è un percorso compreso tra la Val di Fassa, Fiemme e Primiero: un tracciato autentico tra le bellezze del Trentino più tradizionale.

Gli aderenti all'iniziativa sono 72 protagonisti che si sono impegnati nella rigida osservanza di determinati standard qualitativi, valorizzando i prodotti caseari originali del territorio montano. Il richiamo alle tradizioni è molto forte ed enfatizzato: non si tratta di un semplice percorso culinario, ma di un viaggio nella storia e nel patrimonio culturale ladino.

I formaggi della tradizione

La Val di Fassa è famosa per il famoso Puzzone di Moena, conosciuto come Spretz Tsaorì, o il Nostrano di Fassa, saporito prodotto di Campitello. Val di Fiemme è, invece, la madrina di noti formaggi come l'omonimo Valfiemme, il Frontàl e il Dolomiti, tutte ricotte di capra, ma soprattutto del Caprino di Cavalese, da abbinare al miele.

Primiero, con le sue ricotte fresche e affumicate, la Tosèla, i Nostrani e il burro dal sapore fresco e casereccio è il luogo in cui poter visitare le tipiche malghe di montagna.

La gastronomia

Prodotti caseari a parte, la cucina montana della regione è caratterizzata da piatti a base di pane (come i celebri canederli a base di pane raffermo, speck e altri ingredienti a piacere) e di polenta di mais, deliziosa anche nella sua versione con la zuppa.

Tra i prodotti tipici ricordiamo anche la grappa, carratteristico dopopasto di ogni convivio alpino che si rispetti. Tra le più apprezzate e con ottime caratteristiche digestive, quelle alle erbe aromatiche alpine come la genziana, l’asperula, il mugo o la ruta, che nelle produzioni artigianali vengono lasciate macerare al sole.

I vini regionali

Tra i “vini dolomitici” bisogna segnalare il Marzemino, rosso dal color rubino, fruttato e aromatizzato. È un vino fine ed equilibrato che si sposa bene con molti piatti della tradizione culinaria trentina, tra cui i salumi, le lumache e le grigliate miste.

Degno di nota anche il Teroldego Rotaliano D.O.C., il "principe" dei vini rossi trentini, piacevolmente fruttato e dall'aroma balsamico, e il bianco Müller Thurgau, che funge da ottimo accompagnamento a primi piatti tradizionali, ma anche ai formaggi freschi.

Dove mangiare

Nel Passo Rolle, ai piedi del Cimon della Pala, troviamo l'Agritur Malga Rolle, una malga dalle antiche tradizioni genuine del tempo. La cucina tipica del luogo prevede un assaggio di strangola preti con ricotta affumicata, bis di formaggi (Tosèla e Nostrano di Primiero), anche acquistabili presso lo spaccio.

Immerso nel bosco, ma facilmente raggiungibile in auto nel Comune di Varena (TN), si trova il Ristorante la Baita, caratteristico per il suo accostamento di piatti tipici e originali abbinamenti tra prodotti nazionali e internazionali, offre la possibilità di grigliate estive all'aperto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione