IN ITALIA

Le 10 spiagge più belle d’Italia secondo Tripadvisor

LEGGI IN 4'

Zanzibar con il suo profumo di spezie e le sue spiagge candide è sempre nei tuoi pensieri? Brami gli atolli maldiviani? Vorresti immergerti nell’azzurro dei Caraibi tra una bachata e un cocktail con l’ombrellino?

Se la risposta a tutte queste domande è sì, ma per un motivo o per un altro anche quest’anno non riesci a coronare il tuo sogno nel cassetto, sappi che nel Bel Paese ci sono tante località di mare che non hanno niente da invidiare alle location esotiche che abbiamo appena nominato.

Come ogni anno, grazie alle recensioni degli utenti, Tripadvisor ha redatto la classifica delle migliori spiagge italiane. Potresti prendere spunto per programmare le vacanze estive, non trovi?

10 - Porto Giunco, Villasimius (Sardegna)

La spiaggia di Porto Giunco è caratterizzata da un fondale basso, composto da sabbia bianca e sottile, che la rende perfetta per i tuoi bambini. Il celeste cristallino dell’acqua l’ha resa protagonista di alcuni spot pubblicitari, inoltre alle sue spalle è presente lo stagno di Notteri, dove non farai fatica a scorgere i fenicotteri rosa.

porto giunco

9 - La Cinta Beach, San Teodoro (Sardegna)

Con i suoi 5km, la Cinta è l’arenile più famoso di San Teodoro. Macchia mediterranea e dune la separano dalla laguna, dove –se sei appassionata di birdwatching- potrai scorgere fenicotteri rosa, folaghe, fraticelli, aironi rossi e germani reali. Il fondale basso e le acque calme la rendono ideale anche per le vacanze al mare coi tuoi bimbi.

la cinta

8 - Spiaggia Porto Selvaggio, Lecce (Puglia)

La spiaggia di Porto Selvaggio si trova all’interno di un’area naturale protetta in una baia fatta di sassolini e scogliera. L’acqua è poco profonda nei pressi della caletta, mentre per il resto è abbastanza profonda fin dal primo impatto ed è l’ideale per le più giovani ed intrepide a cui piace fare tuffi.

porto selvaggio

7 - Baia del Silenzio, Sestri Levante (Liguria)

Sestri Levante di baie ne ha due: a Ponente la Baia delle Favole, a Levante la baia del Silenzio, su cui si affacciano delle deliziose case con facciate color pastello. La Liguria è ricca di borghi romantici, basti pensare a Portofino o alle Cinque Terre, ed è anche un’ottima base per imparare a fare immersioni. Potresti scegliere Sestri Levante per una pausa di coppia o per dedicarti a un nuovo sport!

baia del silenzio

 6 - Cala Goloritzé, Baunei (Sardegna)

Se vuoi riempirti gli occhi con il turchese di Cala Goloritzé preparati a un semplice trekking in discesa di circa un’ora (conta che al ritorno, però, dovrai camminare in salita). La spiaggia è assolutamente incontaminata e selvaggia, non troverai sabbia, ma sassolini bianchi che è vietato portare via, e l’acqua ti sorprenderà per la sua trasparenza. In vista della passeggiata, ricorda di portare con te le giuste scorte di acqua, così come panini e frutta in quantità per combattere la fame!

cala goloritze

5 - Cala Rossa, Favignana, Isole Egadi (Sicilia)

Anche per raggiungere Cala Rossa è necessario discendere la costa, che in questo punto particolare si tratta di una cava di tufo: è la spiaggia più famosa di Favignana proprio per la particolarità della location. Come nel precedente caso, essendo priva di servizi e di non facile raggiungimento, ti sconsigliamo di andarci se hai bimbi al seguito.

cala rossa

4 - Spiaggia dei conigli, Lampedusa (Sicilia)

La spiaggia dei conigli deve il suo nome all’omonimo isolotto che si trova proprio davanti e che quando c’è bassa marea è collegato da una lingua di sabbia. Le sfumature dal blu al celeste sono da sogno e c’è molta vita sia in acqua che nei cieli, potrai infatti avvistare molte specie di pesci e volatili mentre sarai immersa in queste acque cristalline!

spiaggia dei conigli

3 - Spiaggia di Tropea (Calabria)

Tropea è famosa forse più per le sue delicate cipolle che per il mare, ma è davvero un paradiso azzurro. Sai che conta ben 6 spiagge da urlo? Se ti recherai in zona, non perderti: Passo Cavalieri, Marina dell’Isola, Spiaggia l’Occhiale, Spiaggia a Linguata, Spiaggia della Rotonda, Spiaggia del Cannone.

spiaggia tropea

2 - Spiaggia La Pelosa, Stintino (Sardegna)

Incastrata fra la terraferma e l’Isola di Asinara, la Pelosa, con la sua torretta che la contraddistingue, è un paradiso per molti, infatti in alta stagione è davvero un problema assicurarsi un posticino sulla spiaggia che, proprio a causa dell’impatto turistico, si restringe di anno in anno. Corri a fare in bagno al più presto, è perfetta anche per i più piccoli!

spiaggia pelosa

1 - Cala Mariolu, Baunei (Sardegna)

La spiaggia di Cala Mariolu prende il nome dalla foca monaca che nei secoli scorsi era facile avvistare in queste acque. “Mariolu” sta infatti per ladra, perché la foca rubava il pesce fresco ai pescatori. Tra grotte e ciottoli di colore rosa, un tuffo qui è davvero impossibile da dimenticare!

cala mariolu

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta