2019/12/08 11:26:5436177
2019/12/08 11:26:5443287

IN ITALIA

Cosa vedere a Milano in due giorni

LEGGI IN 2'

Uno dei luoghi comuni più diffusi nel nostro Paese vede Milano come una città grigia, perennemente al lavoro e in preda alla frenesia. In realtà, come molte altre località italiane famose per la loro operosità, anche la città meneghina offre tantissimi scorci, luoghi e itinerari ricchi di storia, arte e grande fascino tra i quali è davvero difficile scegliere, specie se si hanno a disposizione poche ore. Ecco, allora, cosa vedere a Milano in due giorni.


Una delle attrattive che vale sicuramente la pena vedere è la Madonnina del Duomo, vero e proprio simbolo della città. A caratterizzare questo imponente monumento - che domina la piazza sottostante - è soprattutto lo stile gotico, che rende l’architettura della chiesa dedicata a Santa Maria Nascente un monumento unico e affascinante. La celebre statua della Madonnina, situata proprio sulla guglia più alta del Duomo, sembra proprio vegliare sulla città.

Se hai solo due giorni per vedere Milano, un’altra tappa da non perdere è il Castello Sforzesco, un monumento che ricorda le vicende storiche e le imprese del passato avvenute in questa città. Il castello, oltre che per le sue affascinanti e imponenti mura, merita una visita anche per la bellezza delle sale, riccamente decorate, e per le opere d’arte accolte negli spazi interni.  


Se sei un’appassionata d’arte, ti consigliamo di visitare anche la Pinacoteca di Brera, dove si trovano importanti dipinti d’artisti italiani dal Quattrocento al Novecento – Dal Bramante a Segantini – mentre, nel convento di Santa Maria delle Grazie, potrai ammirare una delle opere pittoriche più famose al mondo: il Cenacolo di Leonardo da Vinci, che attira ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo.

Per un momento di shopping, la soluzione migliore è una passeggiata all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II, popolata da negozi e botteghe storiche, dove è possibile fare acquisti, prendere un caffè per una pausa di relax o anche ammirare semplicemente l’architettura e le decorazioni degli interni.

Prima di lasciare la città, consigliamo una passeggiata lungo i Navigli, uno dei luoghi più suggestivi di Milano, che alla sera si trasforma in un luogo caldo e accogliente, ricco di fascino e di spunti creativi. Scoprirai così vecchie botteghe recuperate e riaperte al pubblico, locali alternativi dove poter prendere un cocktail, ma soprattutto tanti scorci incantevoli per rilassarsi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione