2019/10/23 01:22:0249730
2019/10/23 01:22:0212752

CONSIGLI DI VIAGGIO

Viaggi in Egitto: occhio agli itinerari prima di prenotare!

I viaggi iniziano prima di partire, quelli in Egitto ancora di più. L'Egitto è un'esperienza talmente ricca che è davvero un peccato rovinarsela per non avere dedicato qualche attenzione in più in fase di preparazione
LEGGI IN 2'

Se quindi sceglierai il modello di viaggio della crociera, già hai vita facile e un tragitto, a grandi linee, già impostato. L’alternativa è farti un tragitto tuo, utilizzando mezzi da organizzare: prevalentemente auto e arerei, se non pullman. Noi ti consigliamo la crociera perché, al di là del mezzo che può evocare un certo tipo di turismo chiassoso, che magari rifuggi, è il mezzo che ti permette di vivere il viaggio nella migliore armonia, perché ti offre la possibilità di instaurare con il fiume Nilo, vera anima dell’Egitto, un rapporto quotidiano.

Quando prenoti un viaggio del genere devi stare attenta alle tappe che comprenderà. Non potrà mancare Il Cairo, ad esempio, città fuori dal contesto del fiume ma che è assolutamente da vedere per la sua complessità e la sua bellezza. Alcune crociere non includono questa città, e per questo costano meno, ma stai attenta: escludere Il Cairo significa escludere le Piramidi e la Sfinge. E perderle significa perdere metà del viaggio in Egitto. Per le tappe lungo il Nilo non dovranno mancare i Colossi di Memnon, Luxor e Karnak, e soprattutto la Valle dei Re. Sono il cuore della bellezza dell’Antico Egitto.

Altra tappa extra, quindi fuori dalla navigazione del Nilo è quella ad Abu Simbel, il Tempio dedicato a Ramsete. È probabilmente la parte più abbagliante di tutto il viaggio. Anche questa può stare spesso fuori dai pacchetti dei viaggi in crociera in Egitto, ma guai a perderla. È un tempio che ti colpirà per la sua monumentalità. Forse l’avrai visto in qualche film (come “Assassinio sul Nilo” ad esempio, tratto dal romanzo di Agatha Christie), ma dal vivo è davvero imponente.

Quindi ricordati, tra tutti i viaggi in Egitto in crociera, non escludere mai le tappe extra de Il Cairo e Abu Simbel. Probabilmente per te saranno i luoghi più belli del viaggio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione