CONSIGLI DI VIAGGIO

Se il meteo dice sole: week end a Roma!

Chi non ha mai deciso di passare un week end a Roma? Se non lo avete ancora fatto cominciate a organizzarvi, la città è talmente ricca di attrazioni che non vi lascerà mai delusi.
LEGGI IN 2'

All’occhio del turista il centro di Roma può apparire grande e dispersivo, ma in realtà basta prendere alcuni punti di riferimento per orientarsi e visitarlo diventerà molto semplice. A farvi da guida è naturalmente il suo fiume, il Tevere, che taglia sinuosamente a metà la Capitale. Con una città spaccata in due già diventa più semplice orientarsi. Con l’automobile poi, da un lato, il Lungotevere porta in un senso, dall’altro vi riporta indietro. A proposito di auto, in questo caso conoscere le previsioni meteo prima di intraprendere il week end diventa davvero d’obbligo. Con la pioggia le strade si intasano e, con così poco tempo a disposizione, addio città da vedere!  Ad ogni modo, da un lato del Tevere troviamo il quartiere che costeggia Ponte Milvio, il quartiere Prati, seguito dal Vaticano, seguito a sua volta da Trastevere che sfocia poi su Porta Portese. Sull’altro versante trovate il quartiere Parioli, il Centro storico, dirimpettaio di Prati e di una parte di Trastevere, il Ghetto e Testaccio, dirimpettaio dell’ultima parte di Trastevere. La Roma del centro è tutta qui. Se avete tempo spaziate e andate a vedere quartieri come la Garbatella, l'Ostiense e magari l’Eur. Così come se il bel tempo vi accompagna, confortati dal meteo, chiudete il week end con una mattinata al mercato di Porta Portese, un tuffo nella romanità più profonda che vi lascerà molti aneddoti e magari qualche vecchio oggetto del quale vi sarete innamorati. Se riuscirete a portavelo a casa rimarrà un bel ricordo della Città eterna.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione