2019/07/19 08:56:385489
2019/07/19 08:56:3838521

CONSIGLI DI VIAGGIO

Vacanze al mare? Ecco le 10 regole d’oro per fare la valigia in modo intelligente

LEGGI IN 3'

Arrivano le giornate torride, le ferie sono alle porte e attendiamo trepidanti le vacanze per ricaricare le energie e fare un tuffo al mare. Dovrai quindi preparare la valigia sperando di metterci tutto l'occorrente, senza portare con te vestiti ed accessori inutili ma, soprattutto, evitando di dimenticare a casa capi indispensabili. Inoltre, è sempre consigliabile ridurre al minimo il bagaglio, soprattutto se si viaggia in aereo, al fine di non ritrovarsi a pagare una sovrattassa per il peso della valigia.

Pronta ai blocchi di partenza? Ecco come fare la valigia per il mare: i consigli per scegliere cosa mettere in spiaggia per essere al top e sfruttare al meglio lo spazio

1. Qualche giorno prima della partenza trova un piccolo spazio in casa per radunare tutto quello che hai intenzione di portare. Su un foglio di carta stila un elenco del necessario, dai documenti importanti alle scarpe. Ogni volta che ti verrà in mente qualcosa, aggiungilo. 

2. Controlla le previsioni e la temperatura media della tua meta. In questo modo sarai sicura di fare una cernita adeguata, sia per tipologia sia per peso dei vestiti. 

3. Fatti due domande: “mi serve davvero?”, “indosserò tutto quello che sto portando?”, ragiona sulle occasioni che avrai – relax in spiaggia, aperitivi, passeggiate, escursioni, serate di festa – e pensa alle cose indispensabili: a parte i documenti, le medicine e il portafoglio con le carte, ricordati: stai andando al mare. Potrai anche dimenticarti un paio di pantaloni, ma se scordassi un costume la vacanza potrebbe partire con il piede sbagliato. 

A questo punto sarai pronta per buttarti a capofitto nella preparazione della valigia, tentando di trovare la soluzione migliore affinché niente si stropicci eccessivamente durante il viaggio.

4. Appoggia nella parte superiore i vestiti e le camicie più leggere e delicate. Disponi questi capi all'interno di buste trasparenti, le stesse che usi per custodirli nel guardaroba. Con questo trucchetto aumenterai le possibilità che non si stropiccino durante il viaggio. Datti alla fantasia: abiti leggerissimi, con o senza spalline, colorati e fiorati, da indossare per una passeggiata o anche per un aperitivo in spiaggia. 

5. Metti sul fondo gli indumenti più pesanti come pantaloni e maglioncini. Per risparmiare spazio e recuperare qualche angolino strategico, invece di piegarli, arrotolai su se stessi. Quali scegliere? Le serate al mare possono essere fresche e ventilate, proprio per questo è meglio prevedere degli indumenti che non siano solo vestitini o gonne. Prendi pantaloni di lino o cotone leggero e jeans morbidi. Per coprire le braccia, sono ideali dei maglioncini o dei cardigan che stiano bene su vestiti, magliette e camicie. Portane pochi e sceglili in base alla versatilità dell’abbinamento.

6. Ogni micro angolo del tuo bagaglio sarà ideale per incastrare uno dei tanti costumi. Hai paura di strafare? Pensa a quanto tempo hai intenzione di passare sulla spiaggia. Se diventa il tuo capo principale, tienine conto. 

7. Sfrutta gli angoli rimasti anche per infilare le scarpe. Inserisci all’interno i calzini o eventualmente qualche boccetta di profumo. Risparmierai ulteriore spazio e le bottigliette avranno una custodia rigida d'eccezione. Avvolgi le scarpe dentro buste di plastica o stoffa. Quali scegliere? Almeno un paio per ogni occasione possibile. I modelli indispensabili sono: ciabatte per il mare (le intramontabili infradito sono una scelta obbligata), sandali da abbinare a vestiti e pantaloni per un look casual, scarpe con tacco medio o alto per una serata di festa. 

8. Acquista in qualche negozio delle boccette di plastica di piccola misura che servano per travasare shampoo, balsamo e bagnoschiuma. Così eviterai di portare confezioni troppo grosse e ingombranti. Per assicurarti che durante il viaggio non si aprano sporcando tutto (un inconveniente davvero fastidioso!), mettile dentro una busta sigillata. 

9. Porta collane, orecchini e bracciali in quantità, ma stai attenta che non si ingarbuglino tra loro e non si disperdano. Usa dei bottoni per agganciare ai buchi gli orecchini e avvolgi con della pellicola ogni singola collana in modo che rimangano ben separate.

10. Non dimenticare che è estate: ovunque tu vada le zanzare saranno sempre in agguato. Tra le cose da non dimenticare, non devi tralasciare proprio quello che ti salverà dai morsi degli insetti. Munisciti di un antizanzare per un’estate senza punture, gonfiori e pruriti. Potrà darti la svolta. 

Infine non scordarti di prendere una busta vuota per i vestiti sporchi e di lasciare un po' di spazio vuoto per qualsiasi necessità del ritorno.

Dici che quest'anno riuscirai a risparmiare spazio in valigia portando tutto l'occorrente?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione