SPUNTI ARTISTICI

Decorazioni con le foglie d’autunno

L’atmosfera autunnale è data soprattutto dai colori forti e caldi dei suoi paesaggi. Le foglie più belle, quelle dalle forme più varie ed evocative, diventano protagoniste di originali decorazioni.
LEGGI IN 2'

Quadretti fantasia

Le classiche foglie autunnali possono essere ad esempio custodite gelosamente in alcuni quadretti creati proprio con le nostre mani.

Cosa serve?
Cartoncino bristol beige, carta sfumata in toni autunnali (bordeaux, arancio, giallo), spago naturale e marrone, foglie secche, tovaglioli da découpage con foglie, colla per tovaglioli, colla a caldo, colla vinilica, forbici e pennello piatto sintetico.

Découpage con i tovaglioli

Separa i veli del tovagliolo e incolla il primo velo decorato sul cartoncino, spianando bene le grinze e lasciando asciugare.

Usa la colla vinilica per incollare, uno accanto all’altro, 3 riquadri di carta colorata di cm 15x15 sul cartoncino bristol. Ad asciugatura avvenuta, ritaglia 3 foglie incollate sul bristol, seguendone i contorni, e strappa un quadrato attorno ad una quarta.

Strappa anche il cartoncino attorno ai riquadri di carta colorata e lascia al centro un foro quadrato di cm 8x8.

La decorazione

Foglie di ginko biloba, acero e quercia…. Scegli le forme e i colori che più ti piacciono e procedi alla composizione fissando con poca colla a caldo le varie foglie (di cartoncino, secche, oppure pressate). Unisci i 3 riquadri incollando, con la colla a caldo, gli spaghi di sostegno sul retro.

Appendi i quadretti ad un chiodino piantato sulla parete della tua stanza e conserva, così, la tua collezione di foglie autunnali tutto l’anno, non solo ad Halloween, occasione in cui, comunque, saranno perfette per far rivivere la tradizione della festività più rurale e legata al ciclo delle stagioni che ci sia!

Foglie sottobicchieri

Ecco poi un modo per creare sottobicchieri personalizzati per ogni ospite della tua tavola autunnale. In feltro o cuciti a macchina, si rivelano non solo utilissimi elementi di decoro per la tua tavola, ma anche oggetti riutilizzati nella vita di tutti i giorni, in grado di rimandare subito ai caldi ed evocativi colori autunnali. Puoi usare le foglie ottenute anche in cucina, come presine.

Occorrente:
Fogli di feltro colorati in tre sfumature complementari (bordeaux, rosso, arancione), carta trasparente per schizzi, una matita, una macchina da cucire e fili colorati.

Ad ognuno la sua foglia

Inizia ritagliando la forma di una semplice foglia nei tre diversi panni colorati: fai uno schizzo della stessa sul foglio, fissalo al tessuto e ritagliane i bordi.

Sovrapponi le tre forme ottenute avendo cura che l’ultima risulti leggermente più grande della seconda e la seconda della prima, per garantire il diverso cromatismo.

Fissa insieme le tre forme con la macchina da cucire, ricreando la venatura della foglia che si estende in lunghezza e si dirama in larghezza. Aggiungi a ciascun ramo una diramazione, in modo da infoltire il decoro e da fissare più efficacemente i tre strati di feltro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta