MATRIMONIO E SPOSE

5 cose che devi sapere sull'acquisto dell'abito da sposa

LEGGI IN 2'

Trovare l'abito da sposa perfetto è un po' come vincere alla lotteria. Non è semplice, spesso ci vogliono diverse prove ed è consigliabile farsi accompagnare da qualcuno che non causi stress o che metta ansia alla sposa. Inoltre, è necessario difendersi da chi ti vuole vendere un abito a tutti costi, soprattutto se tu non ne sei totalmente convinta.

Ecco 5 cose che devi sapere sull'acquisto dell'abito da sposa

Cancella le idee romantiche. Ci sono donne che entrano in atelier accolte da un bicchiere di champagne e si mettono a piangere davanti all'abito della vita e donne che invece non trovano il modello giusto neanche dopo 10 prove, elimina quindi le idee romantiche e sii pratica. Il prezzo conta. Quando entri in un negozio, il prezzo deve sempre essere in evidenza sul cartellino. Assicurati di chiedere se le modifiche sono incluse nel costo finale. In molti casi è anche possibile contrattare il prezzo e richiedere degli sconti.

Veli. Alcune boutique nuziali permettono alle clienti di osservare i veli durante un appuntamento, ma di non provarli. Ciò significa che potrebbe essere necessario prenotare un consulto separato dopo aver scelto il vestito. Fai attenzione perché i veli non possono essere universali.

Scegli chi avere accanto nelle prove. Non cambiare tutte le volte accompagnatore. Ti conviene selezionare un piccolo gruppo fidato e fare in modo che sia sempre lo stesso, soprattutto per avere un confronto sincero.

Compralo sei mesi prima. Ci vuole una finestra temporale idonea, che va dai 4 ai 6 mesi. Non esagerare con l'anticipo, perché nel tempo potresti dimagrire troppo. Devi dare semplicemente accordarti con la sartoria, che ha bisogno di un margine adeguato per le modifiche.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione