FIGLI

5 cose che non devi mai dire a un genitore single

LEGGI IN 2'

I genitori single sono sempre più numerosi per molti motivi diversi. Ci sono persone che scelgono di non avere un partner, persone che devono fare i conti con una separazione, persone che hanno perso il compagno. È dunque importante imparare a essere rispettosi, soprattutto tra colleghi.

Sei sicuro di poter fare questo viaggio d'affari? Se il dipendente capisce cosa comporta il lavoro e accetta di andare in viaggio d'affari, i suoi colleghi o amici non devono mettere in discussione questo fatto.

Capisco perfettamente cosa stai passando. Ma veramente? Ti sei sentito quando haai pronunciato queste parole? Questa frase può sembrare un commento innocuo e paragonabile a quattro chiacchiere da bar, ma confrontare la tua esperienza è davvero fuori luogo se sei sposato e hai il partner che è semplicemente via per lavoro.

Pensi mai a cosa hai rinunciato per tuo figlio? Questa domanda potrebbe non sembrare così invasiva se presentata da un amico o da un familiare, ma un collega deve mantenere i confini professionali e dovrebbe quindi evitare queste discussioni altamente personali sul posto di lavoro.

Sembri così stanco! Onestamente, ogni professionista dovrebbe eliminare questa frase dal proprio vocabolario; nessuno, indipendentemente dalle circostanze, vuole sentirsi dire di non essere in forma. A meno che tu non abbia una vera preoccupazione per la sua salute, resisti al desiderio di commentare.

Nessuno ti può aiutare? Probabilmente il genitore in questione hai i nonni, la baby sitter o forse no. Sta di fatto che tutto l'aiuto del mondo spesso non serve perché ci sono cose che devono fare solo mamma e papà.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta