VITA DI COPPIA

Cosa fare se non ti piacciono i tuoi suoceri

LEGGI IN 2'

Il rapporto con i suoceri è sempre difficile, anche quando si va d’accordo. Non sono i tuoi genitori, non ti puoi permettere la medesima confidenza, non puoi criticare con loro il tuo partner (anche in quelle giornate in cui chi ha ragione è davvero ovvio) e quando arrivano i nipoti (silenzio stampa)… insomma, è un gioco di diplomazia. Non pensare che il tuo matrimonio sia condannato solo perché con la suocera i rapporti sono tesi. Con un po' di pazienza e comprensione, puoi imparare a navigare nelle acque più burrascose e costruire un sano rapporto. Ecco alcuni suggerimenti:

Comunica con il tuo partner. Il primo passo è parlare con il tuo coniuge delle tue preoccupazioni. Potrebbe essere completamente inconsapevoli della tensione tra te e i suoi familiari e può aiutare a mediare la situazione.

Evita argomenti delicati con i suoceri. Ci sono alcuni argomenti che potrebbero causare conflitti. Che si tratti di politica, religione o stile genitoriale, è meglio evitare e se non puoi, sii rispettoso e cerca di vedere le cose dalla loro prospettiva.

Stabilisci dei confini. È importante stabilire dei limiti con i tuoi suoceri, soprattutto se sono prepotenti o si intromettono nella tua vita.  Fai sapere loro con cosa ti senti a tuo agio e con cosa non ti senti a tuo agio. E non aver paura di restare fedele a certe tue posizioni.

Non prendere le cose sul personale. Ci saranno momenti in cui i tuoi suoceri diranno o faranno qualcosa che ferisce i tuoi sentimenti. Ma è importante non prendere le cose sul personale. Potrebbero non cercare intenzionalmente di farti del male, ed è importante ricordare che sono umani come tutti gli altri.

Accettali così come sono. I tuoi suoceri non cambieranno mai, quindi è importante accettarli per quello che sono. Cercare di cambiarli causerà solo tensione e conflitto.

Cerca consiglio e supporto. Se stai lottando con i tuoi suoceri, è importante cercare il supporto di qualcuno che possa offrire consigli imparziali. Questo potrebbe essere un amico o un parente che è vicino alla situazione. Saranno in grado di offrirti supporto e guida senza pregiudizi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione