BELLEZZA

Correttore, gli errori più comuni

Il correttore è un cosmetico complesso da applicare nel modo giusto. Per quanto sia utile e fondamentale per nascondere i difetti, ha delle insidie non poi molto nascoste che lo rendono spesso un nemico più che un alleato.
LEGGI IN 2'

Il correttore è forse il cosmetico più complicato da utilizzare. Per certi versi dovrebbe essere il migliore amico delle donne, per cancellare le occhiaie, i brufoli e le macchie cutanee, ma sono così tanti gli errori che si commettono nell'applicarlo che a volte sarebbe meglio evitare. Ecco dunque alcuni sbagli comuni. Controlla se li fai anche tu!

Guardi dritto nello specchio quando lo applico. Va bene se sta cercando di nascondere un brufolo, ma se vuoi coprire le occhiaie inclina lo specchio verso il basso.

Ne usi troppo. Pronunci così il difetto, anziché coprirlo. Inizia invece con una quantità modesta e concentrati sulla sfumatura del colore oltre le aree che stai cercando di nascondere, in modo che non vi siano bordi evidenti.

Lo metti prima del fondotinta. Devi lavorare a strati: prima applica il fondotinta che coprirà le prime imperfezioni e poi metti il correttore (in questo modo ne userai anche meno).

Usi la formula sbagliata. La regola generale: il correttore liquido è il migliore da usare nelle aree sotto gli occhi, mentre le creme sono migliori per le imperfezioni in quanto sono meno soggette a svanire.

Usi la tonalità sbagliata. Avrai bisogno di una tonalità più chiara per le occhiaie e una corrispondenza esatta per coprire le imperfezioni.

Non lo usi per correggere gli errori del trucco. Hai sbavato l'eyeliner o il rossetto. Resisti al tuo primo istinto, che è quello di afferrare il dispositivo di rimozione, e raggiungi invece il tuo correttore. Usando un Q-tip o pennello a punta, basta andare oltre l'area per ripulire i bordi senza dover ricominciare da zero.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta