FESTEGGIAMENTI

Coriandoli ecosostenibili fai da te per un matrimonio green

LEGGI IN 1'

E' primavera e i matrimoni iniziano a fioccare! Ci piace fare attenzione all’ambiente e anche nelle piccole cose il nostro occhio è green. In occasione del matimononio dei nostri amici ci hanno chiesto di organizzare i festeggiamenti di uscita dalla chiesa.

Fondamentali, sono i coriandoli, o il riso, che dir si voglia! Se amiamo la prima soluzione, perché non organizzare dei coriandoli ecosostenibili, l’alternativa perfetta ai coriandoli di plastica che sono così fastidiosi in quanto si attaccano ovunque, sporcano per terra e costano?

Questa volta, nessun albero deve essere abbattuto per farlo e non c'è plastica che potrebbe finire nei nostri corsi d'acqua.

Basta avere a disposizione un perforatore e delle foglie cadute, raccolte nel giardino vicino casa o nel bosco durante l’ultima passeggiata fatta.

Coriandoli ecosostenibili fai da te per un matrimonio green

Occorrente

Perforatore circolare o forma di cuore, foglie, carta di riciclo

Procedimento

  • Raccogliere le foglie di ogni sfumatura di colore
  • Usare il perforatore 
  • Inserirli in piccoli coni di carta fai da te
  • Consegnarli a qualche ospite prima dell’uscita degli sposi

Profumano di natura e di buono, non inquinano, cosa volere di più? Inoltre regalano un pizzico di originalità alle nozze! Gli sposi saranno entusiasti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione